Ju Jitsu: Alice Rovigatti ora anche insegnante

Un sogno che diventa realtà per la pluricampionessa centese

“Sono molto contenta di poter insegnare in una palestra. Ho atteso a lungo questo momento e spero di essere all’altezza di questo compito”. Alice Rovigatti, cintura nera secondo dan e campionessa mondiale nel 2015 (oltre a svariati titoli prestigiosi sia in ambito nazionale che internazionale) di Ju Jitsu, ci parla di questa sua nuova veste: a partire dall’8 gennaio, infatti, inizierà un corso di questa nobile arte marziale a Mirabello. “Si tratta di un corso aperto a tutti i bambini – dai 4 anni in su – e ragazzi, incalza Alice, “personalmente ritengo sia un traguardo molto importante: diventare istruttori di una palestra significa caricarsi di molte responsabilità. Sono curiosa e non vedo l’ora di iniziare per poter condividere tutto ciò che ho appreso in 10 anni di pratica tecnica e agonistica”. La caratura di Alice Rovigatti è notevole: “La mia esperienza inciderà moltissimo”, le sue parole, “nonostante quella continuerò ad andare a lezione per perfezionarmi dal punto di vista tecnico, in modo da poter rendere il mio insegnamento sempre più completo. Spero di appassionare i bambini con questa magnifica disciplina, che mi ha dato e continuerà a dare tanto”. In conclusione, un pensiero molto speciale: “Ringrazio il CSR Ju Jitsu Italia per il compito che mi è stato affidato e l’ASD Oasi del Reno per aver permesso l’avvio dei corsi”. Corsi che si terranno ogni martedì e venerdì, a partire da martedì 8 gennaio 2019, dalle ore 17.00 alle ore 18.00 presso la palestra Bruno Bianchi, in Via Giovecca 24 a Mirabello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *