JU JITSU ITALIA: a Roma il 3° stage Nazionale

Tre giorni per uno scambio tecnico e studio dei nuovi regolamenti per maestri e arbitri

Dal 3 al 5 settembre 2021 si è svolto a Roma il 3ºstage nazionale della Federazione Ju Jitsu Italia, un week end all’insegna del Ju Jitsu comprensivo di Stage, Fight Camp, Raduno Team Italia, Corso di aggiornamento per Arbitri e Presidenti di giuria ed Esami di graduazione. Diversi Mestri e Arbitri del CSR Ju Jitsu Italia hanno preso parte a questo evento per uno scambio tecnico e studio dei nuovi regolamenti di gara. Anche numerosi atleti hanno partecipato, ma nel loro caso al Raduno del Team Italia per qualificarsi per le prossime gare internazionali: Campionati Europei U 18 e U21 a Maintal (GERMANIA) dal 24 al 26 settembre 2021 e Campionati Mondiali U16, U18, U21, Adults e Masters ad Abu Dhabi (UAE) dal 30 ottobre al 7 novembre 2021.
-Desirèe Buzzoni/Andrea Fulco e Elisa Marcantoni/Salah Ben Brahim per il Duo System
-Antonella Farnè, Giulia di Meo, Davide Corazza, Anthony Vittoria, Giuseppe Corazza, Ilaria Mantovani, Letizia Armandi per il fighting system
-Luca Benati per il ne waza.
Ringraziamenti:
Al Maestro Luciano Mazzà che ha ottimamente organizzato e coordinato l’evento.
Al Presidente FJJI Piero Rovigatti, che con il suo entusiasmo e passione trascina tutti noi.
Al Direttore Generale FJJI Igor Lanzoni, che si sta adoperando per far crescere sempre di più il nostro JJ a livello nazionale ed internazionale.
A tutti i docenti dello Stage e del Fight Camp, che hanno svolto il loro compito con grande professionalità.
Allo Staff Team Italia che è tornato con piacere ad allenare gli atleti Azzurri.
Ai responsabili arbitri e presidenti di giuria, i loro corsi di aggiornamento sono indispensabili per crescere insieme.
A tutti i partecipanti, che hanno risposto “presente” alla chiamata, per ripartire (incrociamo le dita) finalmente dopo uno stop forzato causa Covid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.