JU JITSU: una medaglia ai Mondiali di Abu Dhabi

Ma anche tanti piazzamenti, per un bilancio positivo

“Una medaglia che ci riempie di gioia, frutto di tanto lavoro e duro allenamento. Siamo molto contenti”

Salah Ben Brahim ed Elisa Marcantoni non nascondono tutta la loro soddisfazione dopo aver conquistato la medaglia di bronzo ai Mondiali di Ju Jitsu – nel Duo System Mix Adults – che si sono disputati ad Abu Dhabi (29 Ottobre/8 Novembre 2022)

“Tornare a casa con una medaglia è sempre emozionante….soprattutto se rende onore alla Nazione”, proseguono i due Atleti.
“Ringraziamo i nostri Maestri Silvano Piero Rovigatti e Claudio Leprotti, il nostro Preparatore Atletico Alessandro De Pinto e il nostro Dietista Pierpaolo Pirruccio: hanno svolto – come sempre – un ottimo lavoro, seguendoci con l’immancabile professionalità”

Il prossimo obiettivo

“Indubbiamente ci godiamo questa medaglia di bronzo ma stiamo già lavorando intensamente per il prossimo anno quando si disputeranno i Mondiali in Mongolia”

Questa la squadra targata CSR Ju Jitsu Italia ad Abu Dhabi e relativi risultati ottenuti, su 67 Nazioni presenti

ELISA MARCANTONI – SALAH BEN BRAHIM Duo System Mix Adults, Medaglia di Bronzo

GIUSEPPE CORAZZA Jiu Jitsu Adults -69kg, 25º posto

ANYONELLA FARNÈ Adults Fighting System -52kg, 5º posto

GRETA GUBELLINI Fighting System -48kg, 7º posto

EMILY PASSERINI Fighting System U16 -52kg, 5º posto

LETIZIA ARMANDI Fighting System U21 -48kg, 7º posto

ILARIA MANTOVANI Fighting System U21 -57kg, 9º posto

NICHOLAS CHIARINI Fighting System U21 -62kg, 9º posto

Il Maestro Silvano Piero Rovigatti si complimenta con tutti i partecipanti per i risultati ottenuti

Nella foto: Salah Ben Brahim ed Elisa Marcantoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *