JUDO: argento per Bacaro a Castelfranco

Grande prova del portacolori del Furinkazan in una gara con duecento iscritti

Chiusura di stagione con un grande risultato per il portacolori del Furinkazan judo Emanuele Barcaro, classe 2005, che ha centrato il secondo posto questa mattina (oggi domenica 26 maggio per chi legge) al 46° Trofeo Internazionale Città di Castelfranco Emilia “Memorial Erio Pasquinelli e Ivo Orlandi”, “Grand Prix delle 4 Regioni” e“Gran Premio 1°-2°-3° dan” organizzato alla sezione judo della polisportiva di Castelfranco Emilia, sotto l’egida della Fijlkam. Ed’ è una importante medaglia d’argento per Barcaro, arrivata nella categoria “Esordienti B – Under 15 meno 81 chilogrammi”, in una gara ad eliminazione diretta con doppio recupero disputata con 200 esordienti iscritti alla manifestazione.
E per l’atleta di punta del Furinkazan judo, allenato dall’istruttore Fijlkam Accursio Guardino cintura nera 4° dan, è stato un anno tutto da incorniciare. “Emanuele è salito sul tatami con la giusta determinazione – ha detto l’istruttore Guardino – condita con grande tenacia e il carattere che lo distingue dagli altri atleti della sua età. Ha affrontato la gara con grinta e lucidità dimostrando di voler fare bene con un risultato che premia la sua preparazione tecnica e il suo temperamento da maturo combattente. Ora si torna in palestra a lavorare con l’importante obbiettivo delle qualificazioni per i campionati italiani del prossimo novembre”.
Domani sera, durante gli esami di passaggio di cintura, Emanuele Barcaro verrà premiato come il miglior atleta del Furinkazan per i risultati ottenuti la stagione sportiva 2018-2019.

Nella foto da sinistra Emanuele Barcaro e l’istruttore del Furinkazan judo Accursio Guardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *