Juventus – Spal 2-0 (29′ Cristiano Ronaldo, 60′ Mandzukic)

JUVENTUS: Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Pjanic, Douglas Costa; Cristiano Ronaldo. A disp. Szczesny, Ponsoglio, Benatia, Barzagli, Cancelo, Chiellini, Dybala, Kean, Matuidi, Spinazzola. All. Allegri

SPAL: Gomis; Cionek, Felipe, Bonifazi; Lazzari, Kurtic, Schiattarella (82′ Valdifiori), Missiroli (58′ Valoti), Fares; Antenucci, Petagna (84′ Paloschih). A disp. Milinkovic-Savic, Thiam, Costa, Dickmann, Djourou, Floccari, Everton Luiz, Moncini, Paloschi, Simic, Valdifiori, Valoti. All. Semplici

9′ Grave errore di Gomis con il pallone che termina in rete ma l’arbitro annulla per infrazione di Mandzukic.

19′ Kurtic da fuori impensierisce Perin.

29′ GOL Juventus in vantaggio con Cristiano Ronaldo che supera Gomis, concretizzando un calcio piazzato di Pjanic.

45′ Conclusione da fuori area di Bonifazi neutralizzata in due tempi da Perin.

49′ Juventus vicinissima al raddoppio: diagonale di Douglas Costa che coglie il palo interno, e Cristiano Ronaldo che da due passi non riesce a ribadire il pallonetto in rete.

56′ Ci prova Petagna da fuori ma la sua conclusione viene deviata in corner.

60′ Raddoppio della Juve: Cristiano Ronaldo libera per la conclusione  Douglas Costa, che si fa ribattere la conclusione da Gomis, con Mandzukic che da due passi deposita in rete.

64′ Cionek manca di un soffio la deviazione aerea da buona posizione.

68′ Cristiano Ronaldo con un sinistro dal limite, chiama alla difficile deviazione Gomis.

82′ Diagonale di Cristiano Ronaldo che termina di poco a lato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *