KAOS: PROSEGUE LA WINTER CUP, C’E’ IL RITORNO CON LA LUPARENSE

IMG_7583 KakàCon un Kakà in più, il Kaos riceve la Luparense al PalaBoschetto di Ferrara. Calcio d’inizio alle 18 per la quarta ed ultima giornata della prima fase di Winter Cup, una settimana dopo il successo dei veneti per 6-3. In quell’occasione i neri di mister Capurso non avevano demeritato e ora cercano un risultato di prestigio davanti al pubblico amico. Ha lavorato senza soste, il gruppo, in questi giorni, fermandosi solo il giorno di Natale. E così sarà anche la settimana prossima – con un solo giorno di pausa, mercoledì 1 gennaio – in vista della partita della seconda fase di Winter Cup. Kaos-Luparense sarà trasmessa in diretta streaming sul portale Livestream, con link sul sito www.kaosfutsal.it; aggiornamenti in tempo reale come di consueto anche sui canali Facebook e Twitter.

TESTA DI SERIE – “In settimana abbiamo lavorato bene – racconta mister Leopoldo Capurso – praticamente senza sosta. Siamo tornati su qualche errore commesso nella bella prestazione contro la Luparense, ad esempio il portiere di movimento, situazione che ci ha un po’ penalizzato. Cercheremo di rimediare a questi errori al PalaBoschetto: vogliamo regalare soddisfazioni ai nostri tifosi”. Il match con i Lupi mette in palio un posto come testa di serie per la seconda fase: le formazioni che arrivano nei primi quattro posti al termine della prima fase, giocano la gara secca della seconda fase che mette in palio la qualificazione per la Final Four col vantaggio del fattore campo. Il Kaos è già qualificato, ma vuole arrivare tra le prime quattro: un pareggio probabilmente non basterà, Andrè e compagni devono vincere. “Sì, con un pareggio si potrebbe restare fuori dalle teste di serie: la gara di domani deciderà l’ubicazione, oltre che l’accoppiamento, della seconda fase”.

LA SQUADRA – Assente contro la Luparense per un guaio fisico, Kakà è pronto a rientrare. Solo nell’allenamento di rifinitura il manager dei neri deciderà a chi riservare un turno di riposo. “Starà fuori un giocatore, a turno, probabilmente qualcuno che ha giocato tanto”. A breve saranno disponibili anche Guilherme Pereira ‘Capa’ e Boaventura, dopo l’infortunio che l’ha tenuto ai box finora. “Capa dovrebbe essere disponibile a febbraio, finalmente abbiamo trovato una soluzione per il suo tesseramento e così entrerà a far parte del roster. Boaventura scalpita, e in generale si procede in prospettiva campionato, senza tralasciare questa Winter Cup che potrà darci grosse soddisfazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *