KAOS: IL BILANCIO DI CAPURSO, il tecnico della formazione ferrarese è soddisfatto, anche per la conquista di un posto per la final-eight. Kaà in nazionale. Volano tutte le formazioni del settore giovanile

IMG_9014 KakaAl termine del girone di andata, il Kaos è sesto e in Final Eight. Sesto, e a pari merito con quattro squadre, da Martina Franca quinta in classifica a Napoli, nona. Il campionato ora va in archivio fino all’undici gennaio – quando a Ferrara arriverà Pescara, gli estensi non potranno contare su Pedotti e Vinicius squalificati per somma di ammonizioni – per lasciare spazio alla Winter Cup. La prima giornata di questo nuovo torneo è in programma sabato 7 dicembre (ore 18) al PalaBoschetto contro la Marca.

CAPURSO – Il manager dei neri commenta il 2-4 con Asti, risultato che non rende merito alla prova degli estensi. “Ce la siamo giocata alla grande, fino alla fine, contro una corazzata come Asti. Sul 2-2 abbiamo preso un palo e avuto un’occasione con Andrè che grida vendetta, ma purtroppo il futsal è questo. Non ho nulla da recriminare alla squadra, la prestazione è stata ottima e continuiamo il trend positivo, anche se oggi non sono arrivati punti. Giocando così ci toglieremo tante soddisfazioni”.

KAKA’ IN AZZURRO – Oggi si è radunata la Nazionale all’Estraforum di Prato, nei 20 convocati del ct Menichelli c’è il bomber dei neri, Kakà, alla prima convocazione. Martedì alle 20 in diretta su Rai Sport 2 e mercoledì alle 20,30 in diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque gli Azzurri affrontano la Romania in un doppio test amichevole.

Al PalaVascodegama di Bologna l’Under 21 supera 2-11 il Bologna Futsal nella sesta giornata di campionato. I neri di mister Andrejic vincono nettamente contro i felsinei, che da due settimane – dopo il pari del Kaos contro i Fratelli Bari – occupavano con orgoglio e più che motivata soddisfazione la prima piazza del girone a punteggio pieno, precedendo i campioni d’Italia in carica. Gli estensi aggrediscono da subito il match e vanno in vantaggio con Tuli dopo neanche 2’. Lo spagnolo ispira la manovra e a metà del primo tempo è già 0-3 con le reti di Zannoni e Failla; capitan Fadiga, su suggerimento di Tuli, appoggia per lo 0-4 dell’intervallo. Nella ripresa i neri allungano fino allo 0-7, in rete anche Poltronieri, mentre Juninho a più riprese nega il gol ai locali, parando anche un tiro libero. Failla fissa il punteggio sul 2-11 con una tripletta nel finale, dopo le due reti dei bolognesi.

Bologna Futsal-Kaos 2-11 (fine primo tempo 0-4)

Bologna Futsal: Bianchini, Giusberti, Canitano F., Ruta, Poggi, Gargiuolo, Libertucci, Tota, Belliardo, Canitano T., Gardini, Cerulli. All. Bonfrate.
Kaos: Garbini, Fadiga, Poltronieri, Tuli, F. Petriglieri, Zannoni, Signorini, Juninho, Failla. All. Andrejic.
Marcatori: 1’50” Tuli, 6’46” Zannoni, 9’25” Failla, 19’11” Fadiga nel primo tempo; 2’52” Zannoni, 7’35” Poltronieri, 11’13” Tuli, 11’59” Giusberti (B), 14’41” Fadiga, 16’54” Poggi (B), 17’45” Failla, 18’17” Failla, 18’56” Failla nel secondo tempo. Ammoniti: Belliardo (B).

En plein Juniores: 8-0 contro Suzzara, seconda della classe, e fuga in classifica a più otto. Al PalaBoschetto i neri – guidati da Capurso, che sostituisce Andrejic impegnato con l’Under 21 – ottengono l’undicesima vittoria in altrettante partite, travolgendo con un’ottima prova i mantovani. Missanelli è protagonista indiscusso della prima frazione con una tripletta e a metà gara il successo è già in archivio sul parziale di 6-0. Nel prossimo weekend i neri chiuderanno il girone di andata a Castel San Pietro.
Kaos Futsal-Suzzara 8-0 (fine primo tempo 6-0)
Kaos Futsal: Timm, Santini, Mariani, Scagliarini, Bock, Missanelli, Molinari, Riccio, Lucchese, C. Petriglieri. All. Capurso. Marcatori: 3 Missanelli, 2 C. Petriglieri, 1 Lucchese nel primo tempo; Mariani e Molinari nel secondo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *