KAOS: tutto pronto per gara uno – INTERVISTA A LEOPOLDO CAPURSO

Giovedì, alle 20.00, a Pescara, primo atto della finale scudetto.

kaosFinale scudetto, atto primo. Domani sera, giovedì 28 maggio, il Kaos affronta Pescara nella prima partita della finale scudetto. Al Pala Giovanni Paolo II di Pescara, con calcio d’inizio alle 20,00 e diretta su Rai Sport 2, i neri di mister Leopoldo Capurso sono ancora una volta di fronte ad un appuntamento storico, dopo aver raggiunto per la prima volta la semifinale e ora la finale. Comunque vada, ci sarà un nome nuovo nell’albo d’oro del campionato: primissima volta per i ferraresi e più in generale per una formazione emiliano-romagnola, mentre gli abruzzesi hanno giocato una finale nel 2011, perdendo contro la Marca in cui giocava Edgar Bertoni.

CALZOLARI – “Finalmente si gioca. L’attesa – parla alla vigilia il patron estense – è stata lunghissima e mi sembra veramente che sia passata un’eternità dall’ultima partita. Non vedo l’ora che la parola sia data al campo”. Il patron dei neri – dopo le gioie contro Asti e Luparense, arrivati a questo punto della stagione – non vuole fermarsi. Su Pescara-Kaos ci saranno gli occhi di tutti gli addetti ai lavori, di tutto il movimento e di tantissimi sportivi. Marco Calzolari si attende una finalissima degna di questo nome. “Spero sicuramente che sia una bella serie e che ci sia una bella cornice di pubblico, mi auguro anche che parli solo il campo e che ci sia un arbitraggio all’altezza. Magari alcune partite saranno nervose e serviranno direttori di gara all’altezza, in grado di tenerle in pugno e di interpretarle in modo corretto”.

LE ULTIME ORE – Il gruppo ha raggiunto Pescara oggi, mercoledì 27 maggio, dove svolgerà il primo allenamento; la rifinitura, invece, sarà domattina al Pala Giovanni Paolo II. Mister Capurso dovrà operare delle scelte per decidere i dodici da mandare a referto; rientra a disposizione Pedro Espindola, scontato il turno di squalifica. Dall’altra parte Pescara è alla terza finale stagione, dopo quelle di Winter Cup e Coppa Italia, perse contro Asti. In terra abruzzese si gioca gara1 in virtù della migliore posizione in classifica della formazione di Fulvio Colini, mentre la seconda e la terza si giocheranno al PalaHiltonPharma di Ferrara (mercoledì 3 alle 20,00 e venerdì 5 alle 18,30); le eventuali gara4 e gara5 si disputeranno al Pala Giovanni Paolo II.

PRECEDENTI – Tre, i confronti diretti di questa stagione: due vittorie del Kaos, una del Pescara. In campionato, è finita 4-1 per i ferraresi in entrambe le circostanze, prima al PalaHiltonPharma, poi al PalaRigopiano. Le due finaliste del campionato si sono affrontate anche nei quarti di finale di Coppa Italia, proprio al Pala Giovanni Paolo II, teatro della finale. Il 26 febbraio erano stati i biancazzurri a imporsi 5-3, qualificandosi alle semifinali.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/kaos-capurso-27052015.jpeg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/kaos-capurso_20150527182759.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *