Karate: un Mondiale da record

A Ferrara 57 squadre e 1.200 atleti

Numeri record per la grande kermesse del 13′ Campionato del Mondo per clubs – memorial Daniele Lazzarini con 1200 atleti e 52 squadre in campo, 15 nazioni e 119 clubs nella due giorni estense che portano la firma della rivista “Samurai”, con l’editore Giacomo Spartaco Bertoletti e la figlia Natascia realizzato in collaborazione con i maestri Gabriele e Federica Achilli e che ha visto il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Comune di Ferrara.
Un Karate dalle sigle unite ha salutato la città estense con a bordo campo la presenza dei presidenti di tutte le federazioni che praticano Karate a sigle unite: la Fikta con il ferrarese Gabriele Achilli, la Fik con Riccardo Mosco, la Fiamm con Massimo di Luigi e la Fesik con Sean Henke e con ospite la Fijlkam rappresentata da Carlo Maurizi, Antonio Amorosi e Domenico Carlini.
Nutrito il parterre delle autorità che hanno partecipato alla cerimonia di apertura: l’onorevole Paola Boldrini, che ha elogiato l’organizzazione delle famiglie Bertoletti ed Achilli per avere portato a Ferrara una manifestazione così importante come il mondiale per clubs e uno sport, come il Karate, che richiede nella pratica quotidiana grande sacrificio e impegno.
Con lei, il consigliere della regione Emilia Romagna Paolo Calvano, l’assessore allo sport del comune di Ferrara Simone Merli che ha ringraziato ancora una volta Gabriele Achilli, per “aver mantenuto fede alla promessa di portare a Ferrara una grande manifestazione dal sapore olimpico con un lavoro organizzativo lungo un anno e mezzo”, e il presidente del consiglio comunale Girolamo Calò.
Presenti anche gli sponsor, Gabriele Breveglieri per McDonald’s e Alessandro Orsatti, per Orsatti Group, e i rappresentanti di Copma e Zuffellato Computers.
Domani ultimo atto con l’8′ edizione del Meeting europeo ragazzi della Fikta con 824 bambini e ragazzi in campo, dai 10 ai 16 anni, di entrambi i sessi e 54 squadre iscritte provenienti da Italia, Svizzera, Germania e Slovenia. Momento clou dell’evento alle 12.30 con le prime premiazioni e le finali del Meeting Europeo Ragazzi.
IL CONCORSO DISEGNO Sempre alle 12.30 è in programma la premiazione del primo concorso di disegno dal tema “Il Karate alle Olimpiadi” realizzato in collaborazione con la Nuova Ferrara.
I RISULTATI DEI FERRARESI DEL FURINKAZAN IN GARA NEL MONDIALE PER CLUBS
Questi i risultati degli atleti ferraresi del Fuirnkazan Karate club dei maestri Gabriele e Federica Achilli, il club, fra i 119 in gara che ha schierato più atleti in campo, con ben 41 partecipanti: campione del mondo il giovane Filippo Benini, nelle cinture gialle- arancio 12-13 anni Categoria esordienti, seconda classificata Eva Colombari del Fuirnkazan di Masi Torello dell’istruttore Elia Cariani, nella categoria Cadetti B 16-17 anni, terza Lucia Di Foggia cintura nera primo dan nella categoria bere esordienti 12-13 anni, quarto Nicola Passi del Furinkazan di Masi Torello nella categoria Cadetti B 16-17 anni blu-marroni. A chiudere i due quinti posti di Sara Faggioli nelle blu esordienti 12-13 anni e Chiara Grisanti nelle gialle – arancio 12-13 anni esordienti con il sesto posto di Maria Chiara Filipescu nelle gialle speranze 10-11 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *