KARATE: Faggioli, Pavoni e Liggieri nella rappresentativa dell’Emilia Romagna

Gli atleti del Furinkazan difendereanno i colori della loro regione a Busto Arsizio

Dopo due anni di assenza i giovani karateka del Furinkazan, dei maestri Gabriele e Federica Achilli, riprenderanno confidenza con i tatami nazionali. Sono tre gli atleti, infatti, che, domenica 10 aprile a Busto Arsizio in provincia di Varese, rappresenteranno l’Emilia Romagna e la città di Ferrara al 29° Trofeo delle Regioni di karate tradizionale della Fikta, il campionato italiano riservato agli agonisti delle rappresentative regionali: la veterana Sara Faggioli, già vincitrice del Trofeo Topolino internazionale e del Meeting Europeo Ragazzi del 2017, gareggerà nella categoria juniores 1° dan nelle specialità di kata e kumite individuale, Andrea Pavoni, speranza 1° dan disputerà le prove individuali sia di forma che di combattimento e Leonardo Liggieri, cadetto 1° dan si cimenterà nel kumite individuale, saranno alla loro prima importante esperienza nazionale. I tre atleti, preparati dal capitano Francesco Arcigni, gareggeranno fra i migliori 270 giovani, dai 16 ai 21 anni, selezionati fra i più promettenti atleti del panorama del karate tradizionale italiano.

Foto 1:
Leonardo Liggieri, Andrea Pavoni, il maestro Gabriele Achilli e Sara Faggioli del Furinkazan

Foto 2:
Leonardo Liggieri, Andrea Pavoni e Sara Faggioli del Furinkazan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.