KATIA SOGLIETTI: campionato 19 in maglia Ariosto

La bandiera della società ferrarese è un pò delusa dall’avvio della stagione che si è aperta con due sconfitte

Katia Soglietti – classe 1977 – non ha certo bisogno di tante presentazioni: un esempio nella pallamano e nella vita.

Tenace, sempre vogliosa di apprendere attraverso la sua passione, una classe non indifferente e tanti sacrifici, l’ala destra e capitana della Securfox Ariosto Ferrara rappresenta – ormai da anni – il punto di riferimento della compagine ferrarese

“Mi appresto ad affrontare la mia 19°stagione con questa meravigliosa realtà”, le sue parole, “ho lasciato Rubiera (RE), dove sono nata e cresciuta, molto giovane per sposare questo progetto nella sua totalità. Indubbiamente un pezzo importante della mia vita in ogni sfaccettatura, un percorso davvero molto importante e speciale”

Il presente, stagione 2022/2023

“La nostra partenza non è stata delle migliori. Nella partita d’esordio abbiamo incontrato, in casa, Brixen – squadra campione in carica – perdendo con il punteggio di 29-37: un risultato che non rispecchia pienamente ciò che di buono abbiamo dimostrato in questo match, nonostante la sconfitta. Nella seconda gara – in trasferta a Casalgrande – siamo uscite sconfitte, 35-24, e potevamo fare molto meglio sotto tutti i punti di vista. Nonostante ciò, i nostri obiettivi stagionali non cambiano di una virgola: puntiamo a rientrare tra le prime 5 posizioni in classifica e partecipare alla Final Eight di Coppa Italia. Abbiamo una squadra corta, composta anche da molte giovani ferraresi: è una scelta societaria che ci ripagherà ampiamente, ne sono certa”

In conclusione, il messaggio di Katia Soglietti che rispecchia – ancora una volta – tutta la sua grandezza

“Alle nuove generazioni dico che nello sport (che è lo specchio della vita), per arrivare e mantenersi ad altissimi livelli, non è sufficiente la passione ma occorrono tanti sacrifici, avere ambizione e spirito di adattamento. Tutto ciò non è facile – ne sono consapevole – ma è l’unica strada da percorrere per crescere e diventare dei veri campioni”

Un pensiero su “KATIA SOGLIETTI: campionato 19 in maglia Ariosto

  • 24/09/2022 in 13:32
    Permalink

    Largo ai giovani, ma che ci fa ancora in campo?

    Rispondi

Rispondi a Marck Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *