KLEB: Campani rinnova

Con tanta voglia di assicurare il suo contributo dopo l’infortunio della scorsa stagione

Kleb Basket ha comunicato di aver confermato Luca Campani per la stagione sportiva 2022/2023.
Centro, nato a Montecchio Emilia nel 1990, 208 centimetri, 93 kg., Campani porterà esperienza e talento nell’area del Kleb. Arrivato a Ferrara sul finale della stagione scorsa, ha purtroppo giocato pochissime partite per via di un infortunio alla mandibola che, di fatto, l’ha costretto a saltare praticamente l’intera esperienza ferrarese. Prima dell’arrivo a Ferrara, alla fine del marzo scorso, il centro del Kleb aveva giocato a Trieste (serie A) dopo due stagioni alla Reale Mutua Torino (A2 girone verde) tra il 2019 e il 2021. Nel capoluogo piemontese ha disputato una finale per la promozione in serie A ed ha avuto queste cifre: 6.6 punti, 3 rimbalzi in 20’ di media a partita. Nella sua carriera ha indossato anche la maglia di Forlì, Montegranaro, Verona, Varese, Capo d’Orlando e Avellino.

“Siamo felici della firma di Campani – le parole del presidente Francesco D’Auria -, ci abbiamo lavorato molto e siamo davvero contenti, anche perché per noi Luca è un giocatore fondamentale. Fra un mix di esperienza e gioventù, sono contento di aver chiuso il roster dei giocatori italiani”.

“Ero già felicissimo l’anno passato – racconta Luca Campani -, avevo sentito fin da subito di essere stato voluto fortemente, purtroppo, per cause di forza maggiore, non sono riuscito a ripagare questa fiducia. Pochi giorni fa coach Spiro Leka mi ha ribadito questa fiducia e io sono contentissimo di restare per poter dare quello che non ho potuto dare l’anno scorso. Felice di rimanere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.