KLEB: conferme per Terrieri, Colimodio e Mandosso

Figure determinanti per la gestione della quotidianità

Luigi Terrieri (direttore operativo), Ciro Colimodio (team manager) e Claudio Mandosso (responsabile dei materiali) resteranno al Kleb Basket Ferrara. Figure imprescindibili per il lavoro quotidiano della società del presidente Francesco D’Auria sono stati confermati nei loro rispettivi ruoli.
Terrieri, a tutti noto come Gigi, è arrivato a Ferrara qualche anno fa ed è il dirigente che, nella sua lunga carriera, ha vinto più di tutti come attore non protagonista. Con la Virtus Bologna ha conquistato ben 4 Coppe Europee, 9 scudetti, 8 Coppe Italia, 1 Supercoppa, 13 campionati giovanili e, nel 2005, la promozione dalla Serie A2 alla massima serie. Fondamentale nel gestire l’operatività quotidiana anche Colimodio che continuerà ad avere il delicato ruolo di raccordo fra team e società. Infine Mandosso, per tutti “Baffo”, punto di riferimento all’interno del palasport, sarà il responsabile dei materiali e di tutto quanto necessita al lavoro quotidiano sul campo.

“Parliamo di conferme, di continuità di rapporti – dice il patron biancazzurro Francesco D’Auria -. Credo sia opportuno che mi soffermi sul nostro direttore operativo Gigi Terrieri che rappresenta un valore aggiunto importantissimo per il Kleb Basket. Sia durante la stagione che in questi mesi estivi è sempre stato nel suo ufficio, pronto a programmare l’attività e rispettare le scadenze. Se oggi siamo in regola con la parte documentale e non solo, è merito suo. E’ una conferma davvero importante, di cui sono veramente contento. Assieme a lui è importante la conferma di Ciro Colimodio come team manager, che lavora dodici mesi all’anno per il Kleb. Non ultimo, credo vada citato il mitico Claudio Mandosso, per tutti ‘Baffo’, colonna portante del basket a Ferrara ed in particolar modo per noi. Al Kleb dedica ogni giorno tempo ed energie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.