KLEB: è arrivato Petrovic

E primi tiri nel suo nuovo “Palazzo”


Prima giornata ferrarese per la nuova ala forte della Top Secret Danilo Petrovic. Dopo essere atterrato all’aeroporto di Bologna in tarda mattinata proveniente da Timisoara, il lungo biancazzurro, classe 1999, 203 centimetri per 100 chilogrammi, è arrivato all’MF Palace per il primo approccio con il mondo biancazzurro. Saluti e strette di mano con il patron Francesco D’Auria e il direttore generale Franco Del Moro e poi subito qualche tiro a canestro.

“Mi sento privilegiato ad essere al Kleb Basket Ferrara – sono state le prime parole di Petrovic -. Abbiamo allestito un bel roster e credo che questo possa essere importante per la mia crescita ed è sicuramente un passo avanti in carriera. Sono contento perché Ferrara mi ha scelto. Ora posso solamente lavorare per guadagnarmi più minuti possibili. L’anno passato, quando ero a Cento, la Top Secret ci ha sempre dato fastidio. Mi sono reso conto che il Kleb è una società più ambiziosa e sono contento di fare parte di questa squadra: non vedo l’ora di iniziare”.

“L’anno passato il Kleb è arrivato in semifinale per la promozione in Serie A, ora, con umiltà, vediamo di fare qualcosa di più, lavorando giorno dopo giorno e pensando una gara alla volta. Dal punto di vista tecnico-tattico do molta energia, mi considero un numero 4 moderno, cerco sempre di tirare bene da fuori, facendo bene per la squadra, dare molta energia in campo. Le schiacciate? Le farò quando ci sarà bisogno”.

Crediti foto: Foto Kleb Basket Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.