KLEB Ferrara: gli abbonamenti stagione 2020/2021 – VIDEO

Noi ci contiamo.

Il messaggio di Kleb Basket Ferrara per la campagna abbonamenti 2020/2021 è forte, sintetico e significativo. Tre parole che riassumono la speranza in un futuro di normalità, in cui cessino l’emergenza e le limitazioni attuali. Ma anche una sorta di censimento dei tifosi più appassionati e pronti a sottoscrivere un abbonamento, a “numero chiuso”, che è, in questo momento, ancora di più un atto di fede, infine un imperativo che la società dà a se stessa, alle proprie ambizioni. Non a caso, l’immagine scelta è altrettanto decisa: sullo sfondo, sfumato, il pubblico biancazzurro sugli spalti, in primo piano e con sguardo determinato 4 giocatori rappresentativi della squadra: il capitano, Tommaso Fantoni, i due nuovi stranieri, colpi di rilievo assoluto del mercato, e Michele Ebeling, a simboleggiare l’identità ferrarese, il ragazzo di casa che emerge e rappresenta il presente e il futuro.

La campagna apre mercoledì 23 settembre presso il Palasport e prevede un primo periodo di prelazione esclusiva fino al 2 ottobre compreso per i vecchi abbonati e i sottoscrittori di donazione a PRO SPORT ESTENSE, tramite l’equity crowdfunding in corso. Un diritto particolarmente prezioso, in questa stagione, date le limitazioni attualmente vigenti. Le disposizioni in atto consentono infatti un riempimento massimo del 25% della capienza del Palasport e, in considerazione delle quote di servizio, corporate e ospiti, sono 500 i posti totali disponibili in abbonamento. Auspicio del Kleb è che la situazione possa migliorare e da qui all’inizio del campionato le norme siano meno restrittive e consentano una maggiore affluenza, ma è anche ferma la volontà della società al rispetto totale delle regole. Per questo, all’atto dell’acquisto dell’abbonamento si rende necessaria la comprensione e sottoscrizione di un modulo che descrive ogni aspetto normativo, a tutela della sicurezza, del tifoso e dei suoi diritti. Sono 14 le partite di campionato comprese in abbonamento (sono esclusi gli eventuali playoff), e settori, quote e sconti sono stati semplificati, proprio in ragione della situazione, per rendere più facile la scelta e agevolare i tifosi, con prezzi sostanzialmente bloccati per il terzo anno di fila, nonostante la limitata capienza, Rimangono chiusi alla vendita in questa fase i settori Salotto D’Este, Tribune Castello e Antonioni, mentre vengono finalmente “unificati” quelli omologhi o attigui, come ad esempio le gradinate e le tribune Ariosto e Breveglieri.

Abbonati della scorsa stagione e sottoscrittori crowdfunding, oltra alla prelazione, godono dello sconto 10%, i giovani dai 6 ai 18 anni non compiuti del 50%, mentre i bambini fino a 6 anni non compiuti sono gratuiti. I benefit non finiscono qui nel caso in cui sia consentito l’accesso del pubblico per le 2 gare di Supercoppa, per gli abbonati è prevista sia la prelazione che la gratuità, fino a esaurimento dei posti disponibili e nel rispetto delle regole esplicitate nel modulo e negli aggiornamenti che saranno sempre fruibili sul sito www.klebbasketferrara.com . E’ infatti sempre consigliabile, specie in questa stagione e in questo momento, rimanere informati e aggiornati sulle disposizioni vigenti e che possono mutare, e in questo senso Kleb assume l’impegno alla trasparenza e alla puntualità nella comunicazione attraverso i propri media. La voglia di ricominciare, di tornare al Palasport, di pallacanestro, è palpabile, è un desiderio forte che accomuna società e tifosi. Il Kleb è convinto di aver fatto tutto il possibile, per realizzare questo desiderio con una campagna abbonamenti pensata per i tifosi e per la loro passione.

Perché, davvero… NOI CI CONTIAMO.​

“Siamo al terzo momento importante della stagione – dice il vicepresidente Marco Miozzi -, c’è la gioia di ricominciare la campagna abbonamenti, sono curioso di vedere come reagirà la città, allo stesso tempo c’è il pensiero di avviare una campagna abbonamenti limitata, il nostro impegno è far sì che tutti i tifosi siano orgogliosi dei risultati che andremo a raccogliere. Sono sicuro che faremo un’ottima stagione, vogliamo raggiungere risultati importanti. Per noi questo è un momento importante, sono sicuro che la città risponderà come ci aspettiamo a questo lancio della campagna abbonamenti”.

“Avremmo meritato un momento storico differente da quello che stiamo vivendo – le parole del direttore generale Franco Del Moro -, dobbiamo attenerci alle norme governative, dopo l’annata passata e gli inserimenti di questa stagione, se fossimo stati in condizioni normali sono sicuro anch’io che il
palazzetto ci avrebbe dato grandi soddisfazioni in termini di abbonamenti e biglietti. Purtroppo potremo vendere solamente 500 posti, confidiamo che a breve possiamo aprire di più il palazzetto. Gli sforzi della società e del presidente D’Auria meriterebbero un palasport strapieno, ma oggi la situazione è questa: contenti di essere riusciti ad allestire una campagna abbonamenti che vedrà nella tempestività di chi ha intenzione di venire a vedere il Kleb l’aspetto basilare”. “Anzitutto ringrazio Cema Next che celermente ci ha aiutato ad organizzare la campagna abbonamenti – dice il direttore marketing del Kleb Paolo Alberti -, abbiamo fatto convivere la voglia di ritornare al palasport e la situazione Covid che penalizza noi e le altre società sportive. Contiamo di avere al nostro fianco il pubblico, dopo aver allestito un roster ben attrezzato. Ad oggi venderemo da mercoledì mattina al palasport 500 posti, ogni settore avrà un numero chiuso, l’invito è essere molto rapidi nella sottoscrizione dell’abbonamento, anche perché i posti sono limitati. Per il terzo anno di fila i prezzi sono bloccati, fino al 2 ottobre compreso c’è il diritto di prelazione, fino a quella data solamente i vecchi abbonati avranno il diritto di abbonarsi. Gli abbonati avranno la prelazione e la gratuità sulle due gare della Supercoppa del Centenario: le gare comprese in abbonamenti saranno dunque 16”.

I prezzi: tribuna Diamanti 270(245), Breveglieri/Ariosto 210(190), Gradinate Boldini/Tasso 140/125, Cuve San Giorgio/Savonarola 100(90)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *