KLEB: in trasferta a San Severo contro il fanalino di coda

Occasione per il riscatto, dopo la sconfitta interna con Forlì, nella trasferta piu’ lontana della stagione, per la Feli Pharma. Ad attendere i biancazzurri, domenica con palla a due alle 18, sarà la Allianz San Severo, che condivide con Orzinuovi l’ultima posizione in classifica. Vietato, ovviamente,  sottovalutare l’impegno per capitan Fantoni e compagni, nonostante si tratti di una sfida sicuramente alla portata del Kleb. I pugliesi attraversano un periodo delicato, con dodici sconfitte nelle ultime tredici partite, che hanno fatto seguito ad un inizio di campionato decisamente sorprendente in positivo. L’americano Ogide, in uscita da Piacenza, ha sostituito recentemente l’infortunato Kennedy, e insieme al realizzatore Demps, compone una coppia Usa molto interessante, in un collettivo che tutto sommato vale più della coda della classifica.

Chi non può assolutamente commettere passi falsi, è la Tramec Cento, che domenica al PalaSavena ospiterà alla medesima ora, la Rekico Faenza, avversaria che veleggia a metà classifica e che non dovrebbe rappresentare un ostacolo insormontabile per i biancorossi, che guidano la classifica anche se in coabitazione con Fabriano.

Palla a due invece, posticipata alle 19,30 sempre di domenica, per le ragazze della Pallacanestro Vigarano, impegnate nel prestigioso derby con la Virtus Bologna. Per Sara Bocchetti e compagne si tratta di una gara da non fallire, per riallacciare il discorso con la vittoria dopo le due sconfitte consecutive. Aggiudicarsi il derby, consentirebbe di muovere una classifica, comunque soddisfacente, ma soprattutto la soddisfazione di superare la Virtus nel sempre sentito derby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *