LA 2G TORNA AL SUCCESSO

Tutto facile con Montecchio(92-62)

Contro Montecchio Emilia, sabato sera, tutto facile per la 2G Vassalli del coach Adriano Furlani, che vince e convince, chiudendo con cinque uomini in doppia cifra e un Mandic da 26 punti, 10 rimbalzi, 6 falli subiti e 35 di valutazione. Gara davvero mai in discussione, quella contro il fanalino di coda Montecchio Emilia che, dopo essere stato sotto 9-2 poco prima della metà del primo parziale, ci ha provato con Negri, arrivando fino al 16-15 dell’8’. Il match del Pala Palestre si spacca con cinque punti di Davico in avvio del secondo quarto (26-19 all’11’), dove pure Favali, Magni e l’onnipresente Mandic fanno malissimo ai reggiani: al 14’ è 36-21. Gli ospiti ci provano con Bertolini (40-29 al 17’), ma dopo l’intervallo lungo i biancazzurri mettono la freccia grazie ai senatori Mandic, Davico (52-32 al 22’), Farioli e Petronio (66-43). Gli ultimi 10’ sono un lunghissimo garbage time, nel quale coach Furlani trova risorse fresche e buone risposte dalla panchina (bravi Favali e Magni). Il punteggio non è più in discussione, brava è stata la 2G Vassalli a non prendere sotto gamba un impegno che sarebbe potuto diventare ostico. Alla fine sarà 92-62. Al Pala Palestre, sabato prossimo, big match contro la corazzata Bologna Basket 2016 di Simone Cortesi e Federico Legnani.

2G VASSALLI FERRARA-POL.ARENA MONTECCHIO EMILIA 92-62 (21-17, 47-29, 66-43)
2G VASSALLI: Petronio 8, Davico 15, Cattani, Antoci, Caselli 3, Mandic 26, Vigna 2, Magni 10, Favali 11, Farioli 6, L.Ghirelli, M.Ghirelli 11. All.Furlani.
POL.ARENA: Seclì 5, Borghi, Riccò, Bertolini 12, Broglia, Vecchi 5, Astolfi 17, Gruosso 7, Vanni ne, Pasini, Negri 14, Guidi 2. All.Martinelli.
Arbitri: Gennari e Marino.
Note: fallo tecnico comminato a Mandic al 32’. Uscito per 5 falli: Negri al 31’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *