La 2G Vassalli delude a Castelnovo Monti

Sconfitta nello spareggio play-off con il quintetto reggiano

In terra reggiana niente da fare per la 2G Vassalli del coach Adriano Furlani, che perde contro l’L.G. Competition lo spareggio play off. I padroni di casa gioiscono per 84-79, dimostrandosi autentica bestia nera dei biancazzurri, a cui non è bastato un Aco Mandic da 23 punti e 8 rimbalzi in 35’ per avere la meglio di una compagine, quella guidata da coach Diacci, restata avanti per 40’. Chiuso sotto 21-13 il primo parziale, nei secondi 10’ gli estensi hanno provato a riavvicinarsi (28-23 al 15’), ma senza mai dare l’impressione di poter ribaltare le sorti di un match che ha visto l’allungo dei reggiani dopo metà della terza frazione: 44-37 al 25’, 56-46 al 30’. I reggiani poco prima della metà dell’ultimo quarto toccano anche 15 lunghezze di vantaggio (65-50), che capitan Farioli e compagni non riescono a recuperare.

Sabato prossimo, appuntamento casalingo contro Montecchio Emilia, all’andata battuta largamente dai biancazzurri 55-74.

L.G. COMPETITION-2G VASSALLI 84-79 (21-13, 35-27, 56-46)

2G VASSALLI: Petronio 8, Davico 10, Cattani 6, Antoci ne, Magni 12, Caselli 2, Mandic 23, Vigna ne, Favali 4, Farioli 2, Lorenzi ne, Ghirelli 12. All.Furlani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *