La 2G Vassalli sbanca Anzola

Prova di maturità dei ragazzi di Furlani

Secondo successo consecutivo per la 2G Vassalli del coach Adriano Furlani. I biancazzurri sabato sera hanno espugnato il delicato campo di Anzola: 81-88 il finale, con ben quattro uomini in doppia cifra per gli estensi.

Gara dai due volti, quella di sabato in terra bolognese. Anzola è compagine davvero ostica e lo dimostra in avvio del match, quando i padroni di casa conducono con un buon margine di vantaggio: al 5’ è 14-9, alla prima pausa 24-20, all’intervallo lungo la 2G Vassalli ricuce anche 11 lunghezze di svantaggio, passando dal 24-13 al 38 pari.

Il match si decide nella terza frazione, quando Ghirelli sale in cattedra con la specialità della casa: il tiro da fuori. Dal 49-51 del 25’ in un amen si passa al 55-67 della penultima sirena.

Gara chiusa? Neanche per idea, anche perché durante gli ultimi 10’ i padroni di casa ci provano con la difesa a zona 3-2 che imbriglia un po’ l’attacco biancazzurro. La 2G Vassalli è brava a non slegarsi nei momenti delicati, mantenendo la lucidità decisiva ai fini del successo finale.

“Gara fisica e dai nervi tesi – racconta l’assistant coach Mattia Campi -, bravi a tenere il campo e a non slegarci sulle difficoltà finali. Parlando dei singoli, ottima prova nel pitturato del solito Mandic. Capitan Farioli è glaciale dalla lunetta negli ultimi minuti. Buona regia di Davico per tutti i 40’. Bravo pure il giovane Favali a tenere bene il campo sia per i punti che per i rimbalzi”.

Al Pala Palestre, sabato prossimo (ore 21), arriverà Fiorenzuola.

Il tabellino della gara ad Anzola: Caselli, Davico 19, Cattani 2, Antoci, Zanirato ne, Chemello 7, Mandic 13, Vigna 6, Favali 14, Farioli 13, L.Ghirelli ne, M.Ghirelli 14. All.Furlani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *