La Baltur cade a Ravenna

I romagnoli si impongono 81-71

Nonostante il ritorno di Mays, la Baltur Cento deve arrendersi nel derby di Ravenna. Romagnoli sempre avanti e all’intervallo lungo sopra di diecci(47-37). La Baltur però non molla, anche grazie alla serata di vena di Reati e White. Resta in partita presentandosi all’ultima frazione sul 63 a 54. Il quintetto di Benedetto non riesce comunque a colmare il divario ed alla fine Ravenna si impone, senza soffrire, 81-71. White 21, Moreno 5, Reati 18, Mays 12, Chiumenti 11, Benfatto 1, Gasparin 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *