“La città in ascolto”, tre appuntamenti con famiglie e gruppi di auto aiuto

“La città in ascolto – Associazioni femminili e culturali incontrano associazioni di mamme e famiglie in difficoltà” è il titolo del’iniziativa che è stata presentata giovedì 14 aprile nella residenza municipale. L’obiettivo è quello di promuovere, attraverso iniziative di incontro, le occasioni di ascolto, scambio e empatia fra associazioni femminili e culturali, da un lato, e associazioni o gruppi di famiglie unite da percorsi di auto mutuo aiuto dall’altro.

All’incontro con i giornalisti sono intervenuti l’assessore alla Pubblica istruzione e alle Pari Opportunità Dorota Kusiak, la giornalista e promorice del progetto Dalia Bighinati, l’educatrice Lidia Calzolari in rappresentanza dell’associazione “Dalla terra alla luna”, Raffaella Bivi del gruppo di famiglie formate per aiutare altre famiglie nella gestione di ragazzi con disturbi borderline dì personalità e la vice presidente del CSV Centro servizi per il volontariato Terre estensi Laura Roncagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.