“La Città Sana”: presentazione del libro di Gabriele Tagliaventi e Donatella Diolaiti l’11 novembre alle 11 in Municipio

Giovedì 11 novembre alle 11, nella sala dell’Arengo della residenza municipale di Ferrara, si terrà la presentazione del libro “La Città Sana – Costruire la città dove tutto è raggiungibile a piedi in 5 minuti” dei docenti dell’Università di Ferrara Gabriele Tagliaventi e Donatella Diolaiti.

All’iniziativa, realizzata in collaborazione con il Comune di Ferrara, oltre ai due autori interverranno nella fase iniziale Marco Gulinelli (assessore comunale alla Cultura) e per le conclusioni Nicola Lodi (vice sindaco e assessore comunale all’Urbanistica).

In relazione alle disposizioni governative sull’emergenza Covid 19, si ricorda che per partecipare all’incontro occorre possedere il Green Pass ed è obbligatorio l’uso della mascherina protettiva.

‘La vera transizione ecologica è trasformare la periferia in città sana’

Non c’era bisogno della pandemia da Covid-19 per rendersi conto dell’importanza di vivere in una Città Sana. La pandemia ha solo reso evidente che nelle Città Sane ci sono state 1/3-1/10 delle vittime rispetto alle città convenzionali, per cui oggi è chiara l’urgenza di ristrutturare le nostre aree urbane secondo i principi della Città Sana, che permette una vita salubre basata sulla pedonalità e sull’accessibilità.

Dopo quasi 2 anni, infatti, sappiamo alcune cose e credo sarebbe bene imparare da chi ha avuto risultati 100 volte migliori dell’Italia. 100 volte non è solo un’espressione retorica.

Brisbane, Australia 2,5 milioni di abitanti e solo 7 decessi il 12-10-2021; Parigi, Francia 2,3 milioni di abitanti e 4.000 decessi il 12-10-2021. A New York City 34.000 morti su 8 milioni di abitanti . A Sydney 342 morti su 5 milioni di abitanti. A Milano 5.900 morti su 1.3 milioni di abitanti. Ad Adelaide 4 morti su 1.3 milioni di abitanti.

Il sistema dell’Australia e della Nuova Zelanda è: Frontiere chiuse da subito + Città Giardino (Città Sana). L’Australia, per sfatare facili luoghi comuni, non ha la popolazione dispersa su un grande paese, ma, al contrario, concentrata in poche enormi metropoli: Sydney 5,1 milioni, Melbourne 5 milioni, Brisbane 2.5 milioni, Perth 2 milioni, Adelaide 1,3 milioni. A oggi, l’Australia ha avuto solo 1.448 decessi

A questo tema abbiamo dedicato un libro che era iniziato prima del Covid e che è stato appena pubblicato con il confronto di decine di città. Il concetto di Città Sana, infatti, si sviluppa negli anni 1920 … dopo la pandemia di influenza spagnola del 1918-1920. Città Sana significa case con giardino e negozi a 5-10-15 minuti massimo. Le sue varie declinazioni, includono la Città Giardino la 15-minute City, passando attraverso l’esperienza dei Villaggi Urbani e dei Garden Pocket Neighborhood.

https://www.libreriauniversitaria.it/citta-sana-tagliaventi-gabriele-libreriauniversitaria/libro/9788833593579

Se si vuole fare una autentica politica di Transizione Ecologica è evidente che si deve partire dalla Rigenerazione delle periferie in Villaggi Urbani, Città Giardino, 15-minute City e tutte le varianti della Città Sana.

La presentazione potrà essere seguita in streaming nei canali:

https://www.facebook.com/AVISIONOFEUROPE

https://www.youtube.com/channel/UCwfgQpYdlp1YqXz8Vz2co1w

https://meet.google.com/pas-tdsa-zzx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *