La crisi pagata dalle donne?

“Cosa bolle in pentola: tre incontri per una lettura di genere della crisi”.

E’ questo il titolo del ciclo inaugurato oggi per mettere in evidenza quanto la crisi economica, che da quattro anni sta affliggendo il mondo intero (compreso il nostro Paese), abbia connotati e ricadute diverse su uomini e donne.

Discriminazioni e precarietà colpiscono soprattutto queste ultime. Un problema di cui si parla poco, e che è stato affrontato dalle donne di UDI e CGIL.

Protagonista del primo incontro è stata la sociologa Chiara Saraceno che ha evidenziato il doppio problema che devono attraversare le donne in periodo di crisi.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=87b5c715-e9b1-414c-802e-94085913f9c3&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *