La Dante e i suoi 70 anni di scuola e di attività sul territorio

Si è svolta sabato 26 marzo 2022 nella sede di via Camposabbionario a Ferrara, la cerimonia ufficiale per celebrare il 70.mo anniversario dell’intitolazione al poeta Dante.

danteAll’iniziativa hanno presenziato il dirigente scolastico Mara Salvi, l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione Dorota Kusiak e una rappresentanza degli studenti e del personale scolastico. La cerimonia è stata anche l’occasione per intitolare il laboratorio di informatica al prof. Giampaolo Maneo, promotore dell’apertura dell’Istituto al settore digitale.

“La scuola Dante Alighieri di Ferrara – ha affermato l’assessore Dorota Kusiak – è una realtà importantissima per il nostro territorio sia per la sua posizione strategica in centro storico sia per i numeri di alunni che in tutti questi anni hanno svolto la parte del loro percorso di formazione o che continuano ancora oggi a frequentare. Da 70 anni la scuola contribuisce alla crescita e alla formazione di tantissimi ragazzi e ragazze della nostra città, mettendo un tassello importante nella vita di ognuno di loro e in quella dell’intera città. La scuola, che fa parte del patrimonio storico e culturale della nostra città, rappresenta parte della identità delle persone che a vario titolo sono entrato a far parte di questa grande famiglia. Qui si sono intrecciate storie di tantissime persone, alunni, docenti famiglie, unite dalla cornice di questo posto, di questo luogo fatto dalle persone e dalle loro vite che hanno negli anni contribuito a valorizzarlo. Come Amministrazione comunale siamo grati per il lavoro svolto dal personale e siamo sempre vicini alla realtà scolastica per garantire sempre condizioni migliori in cui studiare e arricchire l’offerta didattica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.