La festa dei nonni a sostegno di ANT

In occasione della Festa dei Nonni, Fondazione ANT lancia una iniziativa di cui ci parla la delegata ferrarese Franca Arca.

“La giornata nazionale della Festa dei Nonni, Domenica 2 Ottobre, sarà un’occasione per continuare a sostenere Fondazione ANT e l’assistenza domiciliare oncologica gratuita sul territorio. In prossimità del Bus Mobile ANT presso piazza Cortevecchia, ove verranno effettuate le visite di prevenzione oncologica a sostegno del Progetto Melanoma, i volontari della Delegazione di Ferrara Vi aspettano dalle ore 10 alle 18 circa di venerdì 30 settembre e di sabato 1 Ottobre”, commenta Franca Arca, Delegata ANT di Ferrara.

“Troverete tante idee regalo anche presso il Charity Point di Corso Porta Po, n. 82/b, aperto anche sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30: piante, fiori, creazioni artigianali a cura di Emanuela Iannice di Incanto Hand Made, tra cui shopper bag, sacchettini svuota borse, tovagliette per la colazione e zainetti per bambini, gadget ANT, miele Millefiori e palloncini per i bimbi. Festeggiate i nonni con ANT e regalate un doppio sorriso. La Giornata dei Nonni è una ricorrenza molto importante: i nostri nonni sono una risorsa, gioia e tanta felicità. Mi unisco a loro in un caloroso abbraccio virtuale, per l’insegnamento, l’esperienza, la cura e l’amore che ci donano ogni giorno. Tanti cari auguri a tutti i nonni e soprattutto ai volontari “nonni e nonne” della Delegazione ANT di Ferrara, che accompagnano e guidano con immensa dedizione e si curano ogni giorno dei nipoti, piccoli e meno piccoli” prosegue la Delegata di Ferrara. “Non tutti siamo fortunati ad averli ancora vicini. Molti purtroppo li hanno persi. Un pensiero speciale ai miei cari nonni che non ci sono più. Grazie a tutti i volontari che anche venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre saranno presenti. Grazie a tutti i nostri sostenitori e donatori, che ci permettono di continuare ad erogare l’assistenza gratuita ai pazienti oncologici del territorio. Grazie all’Assessore Comunale alle Politiche Sociali, Cristina Coletti, per la preziosa e costante attenzione. Grazie di cuore a tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *