La liberazione delle anguille per la riproduzione al Mar dei Sargassi

Si è rinnovata mercoledì 23 dicembre, la tradizionale liberazione in mare delle anguille delle Valli di Comacchio.

Si tratta di un momento importante per la vita del Parco stesso, come hanno sottolineato i vertici dell’Ente Diego Viviani (Presidente) e Maria Pia Pagliarusco (Direttore).

Presente all’evento anche l’assessore all’ambiente del Comune di Comacchio Antonio Cardi, che ha sottolineato l’intenzione di consolidare un rapporto con il Parco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *