La migliore regione europea da visitare nel 2018? Per Lonely Planet è l’Emilia-Romagna

Il miglior viaggio da fare in Europa nel 2018? Visitare l’Emilia-Romagna. A consigliarlo è Lonely Planet, una delle guide turistiche più famose al mondo, che, come ogni anno, ha stilato la classifica “Best in Europe” per conoscere 10 mete, non sempre note al grande pubblico, del Vecchio Continente.

L’Emilia-Romagna ha conquistato il primo posto, in una classifica che vede la Cantabria (Spagna) al secondo, la Frisia (Paesi Bassi) al terzo e a seguire il Kosovo, la Provenza (Francia), Dundee (Scozia), le Piccole Cicladi (Grecia), Vilnus (Lituania), Vipava valley (Scozia) e infine Tirana (Albania).

Tante le motivazioni che hanno spinto Lonely Planet a posizionare al vertice l’Emilia-Romagna. La nostra è una delle regioni dove si vive meglio, è vivace culturalmente (tra le varie città, viene citata anche Ferrara, in particolare per il Museo nazionale dell’ebraismo italiano e della Shoah), ha diverse specialità enogastronomiche e, fattore da non sottovalutare, viene definita semplice la gente che ci abita e che ci vive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *