LA MOBYT CONSERVA IL PRIMATO

superata Matera 68 a 65

mobyt-13Gara da incorniciare per la Mobyt che nonostante le avversità legate agli infortuni (venerdì scorso s’è fermato nuovamente Flamini per un guaio muscolare) batte Matera 68-65 (21-14, 35-34; 46-44). Gara decisa nel finale, ma che Ferrara ha sempre controllato, andando anche sul +8. Fondamentali le prestazioni dei veterani, esordio positivo anche per il nuovo arrivi Amici.
Mobyt: Mays 18, Ferri 17, Benfatto 15, Jennings 13
Matera: Jones 17, Cantone 11, Austin 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *