La musica di Thomas “Fats” Waller per l’ultimo appuntamento della stagione estiva de Il Gruppo dei 10 allo Spirito

Una serata interamente dedicata al grande pianista e compositore Fats Waller, uno dei maggiori protagonisti della storia del jazz, con ospite d’onore Jimmy Villotti. L’appuntamento è venerdì 10 settembre con “The Dream Man”, per celebrare la musica di uno dei più importanti e creativi protagonisti della storia del jazz: Thomas “Fats” Waller. La serata è organizzata da Il Gruppo dei 10 e chiude la rassegna musicale Tutte le Direzioni in Summertime allo Spirito di Vigarano Mainarda (Ferrara).

Sarà la Roaring Twenties Jazz Band – la storica jazz band ferrarese che da oltre quarant’anni propone la musica che si suonava nell’America dei ruggenti anni Venti – a dar vita a questo speciale progetto, con un repertorio interamente dedicato al grande pianista e compositore Fats Waller. La ‘banda’ jazz è composta da Leo Carboni alla tromba, Giacomo Scanavini al trombone, Bruno Fregna al clarinetto e sax soprano, Andrea Zardi al pianoforte, Tiberio Bragaglia al banjo tenore, Giordano Giordani al sousaphone e Roberto Bergamini alla batteria.

Per questa occasione così speciale la R.T.J.B. ha invitato un jazzman di vaglia come Jimmy Villotti, che, oltre all’apporto chitarristico, avrà il compito di ripresentare vocalmente, con l’originalità che lo contraddistingue, i testi dei brani di Fats Waller. Jimmy Villotti, nel corso della sua carriera, ha collaborato con tanti artisti tra cui Lucio Dalla, Francesco Guccini, Claudio Lolli, Ornella Vanoni, Gianni Morandi e Paolo Conte, che gli ha dedicato una canzone (Jimmy ballando).

Le sorprese non finiscono qui. Prima del concerto, verrà presentato il libro “Billie Holiday. La vita e la voce” di Guido Santato (Carocci editore, 2020). Il libro offre una ricostruzione completa e accuratamente documentata della vita e dell’esperienza artistica di Holiday, considerata da molti la più grande cantante jazz, proponendo insieme contributi che gettano nuova luce su una vicenda tanto straordinaria quanto drammatica.

Dopo la presentazione del libro e del concerto, alla ‘Roaring’ si uniranno poi numerosi musicisti per una gloriosa e divertente jam session di fine rassegna. Anche il gruppo swing Saint Germain Swing Quartet ne farà parte. Sarà un felice ritorno allo Spirito per l’acclamata band che è stata protagonista della rassegna de Il Gruppo dei 10 la scorsa settimana.

Apertura ore 20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.