“La perizia”: il primo libro di Gulinelli presentato da Roberto Pazzi

image003

Protagonista dei racconti che compongono La perizia è la campagna ferrarese. Lo sguardo dell’autore la accarezza, ne coglie la luce, le distese, le tradizioni di chi la abita da sempre – mostrando il contrasto con il “presente orrendo”, che dimentica i padri, gli animali, la terra, per un mondo di supermercati e SUV, di persone che non hanno radici in questa parte di mondo.

Un perito immobiliare – professionale, concreto, metodico – accompagna il lettore nelle case semiabbandonate, polverose, dense di ricordi, sfiorando vite legate al passato, e via via conducendolo verso atmosfere oniriche, irreali, poetiche. E sembra trovare pace solo in un tempo rallentato, tra personaggi che parlano un impasto di dialetto e italiano, si correggono e si preoccupano di tradurre le loro parole per il visitatore, nella campagna gelata e bianca di neve o torrida e polverosa.

Una scrittura piana, colorata di ironia, perfettamente adeguata a una narrazione in equilibrio tra immaginazione e realtà.

Venerdì 6 dicembre ore 18:00 – Presso la storica sala dell’Oratorio San Crispino Libreria IBS.it bookshop

Marco Gulinelli presenta il libro La perizia (Corbo Editore)

Dialoga con l’autore Roberto Pazzi con letture di Fabio Mangolini

L’AUTORE

copertina_gulinelli (1)Marco Gulinelli nasce nel 1960 a Portomaggiore di Ferrara, in una stazione di servizio durante uno dei tanti viaggi del padre che gestiva uno “stand” di prodotti dolciari per le fiere di paesi dell’Emilia Romagna,  assimila immagini della provincia e della campagna che segneranno la memoria, sviluppando in lui la passione per la fotografia oltre che per la letteratura ed il cinema.

Il sentimento per la scrittura nasce e si sviluppa attraverso la frequentazione dei corsi di scrittura creativa di Roberto Pazzi . Ha pubblicato fotografie su riviste locali e nazionali, prodotto video per un decennio, partecipato e finalista nella sezione indipendenti a diversi concorsi nazionali . Vive a Ferrara dove svolge la sua attività professionale . Questo è il suo primo libro .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *