La rete di monitoraggio delle Valli di Campotto utile per le ricerche

Le ricerche di Igor 2il russo” si concentrano nella zona dove ci sono le Valli di Campotto di Argenta. Valli che da anni sono gestite dal Consorzio Bonifica Renana che nel tempo, con l’intento di valorizzare il luogo da un punto di vista naturalistico e turistico, ha creato una rete di monitoraggio del territorio molto efficiente.

Una rete di monitoraggio che è servita anche alle forze speciali che stanno cercando il killer.

Di seguito l’intervista della guida Sergio Stignani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *