La Spal blinda Lazzari, ufficializzati Felipe, Oikonomou, Rizzo e Mattiello

Contratto fino al 2021, prestiti con diritto di riscatto per gli ex bolognesi, tre anni per il difensore brasiliano

Manuel Lazzari ha firmato un contratto che lo lega alla Spal fino al termine della stagione 2020/2021. Il 23enne esterno di Valdagno è l’unico giocatore, attualmente in forza alla società biancoazzurra, protagonista di tutte le promozioni dalla Seconda Divisione alla serie A, collezionando 129 presenze, oltre ad aver fatto  anche parte, nel campionato 2012/2013 , dell’organico della Giacomense. Proprio in queste ore, dopo l’interessamento, nel corso del mercato di gennaio del Sassuolo, successivamenete dell’Udinese, si è sparsa la voce di una richiesta da parte del Torino. Salvo offerte stratosferiche, appare difficile anche solo ipotizzare che la Spal arrivi a privarsi di un giocatore diventato un suo simbolo, le cui quotazione potrebbero salire ulteriormente in caso di un’annata positiva anche nel massimo campionato. Sono stati anche ufficializzati gli accordi con il difensore greco Marios Oikonomou(1992), prestito con diritto di riscatto in caso di permanenza in serie A e con il centrocampista Luca Rizzo(1992),  con la formula del prestito con diritto di riscatto. Arrivano entrambi dal Bologna, nelle cui file, nell’ultimo campionato, hanno disputato rispettivamente 18 e  12 partite. Ufficializzato anche il prestito di un anno, dalla Juventus, dell’esterno Federico Mattiello e l’ingaggio di Felipe.  Il difensore brasiliano, ex Udinese, ha sottoscritto un contratto triennale. A breve dovrebbe essere rattificata l’intesa con il Verona per il centrocampistia Federico Viviani, anche lui classe 1992, reduce da una stagione a Bologna, dove ha collezionato 17 presenze, probabile anche il rinnovo del prestito di Meret dall’Udinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *