La stampa 3D al servizio dell’arte – INTERVISTA

tryeco-3d-egiziIl mondo si muove e avanza grazie a tecnologie che stanno diventando accessibili anche a piccole imprese artigiane, si tratta, naturalmente, di un’artigianato che punta sull’innovazione continua e utilizza altissime competenze sia culturali che digitali.

E’  il caso , a Ferrara, di Tryeco 2.0. azienda di servizi integrati per il trasferimento tecnologico tra diversi settori, una “creative maker farm” dove l’anima artigiana tradizionale incontra le nuove tecnologie. .

Uno dei casi raccontati dalla puntata in onda venerdi su Telestense di Storie ferraresi, cantieri per lo sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *