La statua della Beata Vergine di Batnaya arriva a Ferrara

È il simbolo della Chiesa martire in Iraq. E nel suo pellegrinaggio in Italia, fa tappa anche a Ferrara.

È la statua della Beata Vergine di Batnaya, cittadina della Piana di Ninive, vandalizzata dai terroristi dell’Isis che occuparono la città nell’agosto 2014.

Dopo il restauro che ne ha rimesso insieme i pezzi, senza cancellare però i segni della sua distruzione, la statua è ora in viaggio per le parrocchie e i santuari italiani.

Nella nostra città, sarà esposta domenica 10 ottobre alle 20.45 presso la Chiesa di Santo Spirito.

Parteciperà S.E. Mons. Giancarlo Perego, Arcivescovo della Diocesi di Ferrara-Comacchio, che impartirà la Benedizione finale.

Durante la serata si esibiranno il Coro Giovani di Quartesana, il Gruppo di Canto “RUAH” di Masi Torello ed il Coro “San Pio X” Parrocchia di Barco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *