Ladri di videopoker e di garage arrestati nel copparese

fotonews cc copparoI carabinieri della compagnia di Copparo hanno arrestato un uomo di 41 anni che aveva rubato dai videopoker nel bar Nuovo di Formignana.

L’uomo, ieri mattina alle 5, dopo un inseguimento lungo 10 chilometri, è stato fermato a Gradizza dai militari.

Addosso aveva quasi 350 euro e nell’auto c’erano attrezzi da scasso utilizzati per aprire due macchinette videopoker e il cambia monete all’interno del bar di Formignana. L’arrestato è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione.

Sempre nella mattinata di ieri, verso le 10 a Serravalle, i militari di Cologna hanno arrestato un cittadino straniero B.A. J. M., 46enne senza fissa dimora, il quale era stato notato da un cittadino mentre usciva dal garage di un vicino di casa con fare sospetto.

Il vicino di casa, intervenuto per chiedergli cosa stesse facendo, notava che l’uomo, in tutta fretta e con indifferenza, si allontanava a piedi con una busta di nailon piena.

Anche in questo caso il cittadino ha allertato il 112 che ha fatto convergere sul posto due pattuglie una delle quali, quella di Cologna Ferrarese in quella via Canal Bianco fermava e traeva in arresto il fuggitivo.

L’uomo aveva rubato generi alimentari: inoltre i carabinieri scoprivano che l’uomo aveva eseguito altri furti in altre regioni d’Italia. Dopo essere stato nelle camere di sicurezza della Compagnia di Copparo in attesa dell’udienza di convalida, nella mattinata è stato condannato a 6 mesi di reclusione e 200 euro di multa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *