L’agnello salvato

E’ stato salvato da una volontaria della protezione civile di Lagosanto l’agnellino appena nato, finito in mezzo alla strada provinciale Mondo Nuovo, nel mezzano.

Daniela Gadda, questo il nome della volontaria, aveva notato che le auto davanti alla sua scansavano qualcosa in mezzo alla carreggiata. “Ho pensato ad un sacco con dei rifiuti o un animale morto ma quando l’ho visto mi sono resa conto che era un animale vivo, completamente bianco e fermo in mezzo alla corsia di marcia, intimorito dal traffico veloce dei veicoli” – ha spiegato la volontaria della Protezione civile – che si è fermata con l’auto per soccorrere l’animale

L’animale è stato consegnato ad una pattuglia della Polizia Provinciale, giunta sul posto, che ha portato l’agnellino da un vicino pastore, nel cui ovile era già ricoverato il gregge.

Un pensiero su “L’agnello salvato

  • 16/07/2012 in 16:00
    Permalink

    sono stato con quell’animale un pomeriggio intero,precisamente la domenica, sulla strada citata.e nessuno rispondeva al numero della provinciale
    Sarebbe bello che la polizia provinciale avesse un numero da chiamare 24 ore su 24….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *