Landini a Ferrara: “UE va ricostruita. Mondo lavoro in difficoltà” – VIDEO

L’Europa va ricostruita, Brexit o non Brexit: oggi il mondo del lavoro è in grande difficoltà, i lavoratori hanno meno diritti di un tempo e un ridotto potere di acquisto, e questi problemi erano ben presenti, nell’Unione, anche prima che il Regno Unito decidesse di uscirne.

Questa l’opinione di Maurizio Landini, segretario generale della FIOM CGIL, a Ferrara in occasione del 115esimo anniversario dalla fondazione del sindacato dei metalmeccanici. Sul piano strettamente nazionale, Landini interviene principalmente su due temi: no alla riforma costituzionale voluta dal governo Renzi, no anche all’ipotesi del prestito pensionistico, finalizzato a permettere l’uscita anticipata dal mercato del lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *