L’ASD CORRIFERRARA ricorda Sara Buccolini

Il cordoglio e il dolore dela società orgnizzatrice della Ferrara Marathon

luttoPurtroppo il nostro evento si tinge a lutto per la dolorosa scomparsa di Sara Buccolini la giovane studentessa maceratese di 21 anni che frequentava la Facoltà di Architettura a Ferrara dove si era trasferita per studiare. Ieri poco dopo le 17 ha cessato di vivere, il malore che l’aveva colpita sulla zona d’arrivo (erano circa le 10,30) della camminata ludico motoria della Family Run, una non competitiva di circa 6 km e mezzo è stato fatale. La società organizzatrice dell’evento abbinato alla Ferrara Marathon, si unisce al grandissimo dolore dei genitori, sorelle, famigliari e amici di Sara, porgendo le più sentite condoglianze e ha disposizione della famiglia come fatto sin dalla mattinata poi anche nel prosieguo delle ore successive e del lunedì per qualsiasi bisogno. L’ASD Corriferrara ringrazia anche tutto il personale medico e paramedico che tanto si è prodigato in maniera efficiente e fattiva per cercare di tenere e riportare alla vita la giovane Sara, prima sul posto, poi all’Ospedale di Cona e anche un grazie a tutti coloro che si sono prodigati nelle ore successive per dare assistenza e conforto ai famigliari di Sara, in particolare Simone Merli assessore allo Sport del Comune di Ferrara e il dott. Nicola Soliti del posto di Polizia dell’Ospedale S.Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.