L’assemblea di Cna a Casumaro

Un passo avanti fondamentale sulla strada della ricostruzione del nostyro sistema industriale dopo i danni del terremoto. Gian Carlo Muzzarelli, assessore alle attività produttive della regione Emilia Romagna, spiega così il significato dell’ordinanza n.57 firmata venerdì sera dal Presidente Vasco Errani.

Annunciata a inizio settimana, l’ordinanza fissa i criteri per la ricostruzione delle aziende danneggiate dal sisma di fine maggio, e soprattutto per ottenere i necessari finanziamenti, che ammonteranno all’80% delle spese sostenute. Muzzarelli ha illustrato l’ordinanza nel corso dell’assemblea annuale della CNA ferrarese:, dove ha promesso rapidità agli imprenditori.

L’avvenuta firma dell’ordinanza rappresenta un traguardo raggiunto per gli imprenditori emiliano romagnoli, che tuttavia continuano a vivere un clima di notevole difficoltà. Ora ci sono nuovi obiettivi da raggiungere, spiega il presidente di CBNA Emilia Romagna Paolo Govoni.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=c640a174-23c8-47e3-ad11-935ac0775a14&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *