L’astensione ha vinto le elezioni regionali dell’Emilia Romagna: alle 23.00 affluenza alle urne ferma poco sopra il 37%

elezioniE’ probabilmente il dato politico più importante di queste elezioni regionali, quella che farà maggiormente discutere: oggi a votare per l’elezione del presidente della Regione Emilia Romagna e per il rinnovo dell’assemblea legislativa (il. Consiglio Regionale) si è recato solamente il 37,46% degli emiliano – romagnoli aventi diritto al voto.

 E ‘ il dato che viene dal Ministero degli interni. Per quanto riguarda Ferrara, l’affluenza alle urne misurata alle 23.00 è risultata pari al 37,76% degli aventi diritto al voto a livello provinciale, con la vistosa eccezione di Bondeno, comune di cui è sindaco il candidato Presidente del centrodestra Alan Fabbri. Lì le urne hanno ricevuto il 54% dei potenziali elettori.

Nel 2010 l’affluenza al voto per le elezioni regionali si attestò tra il 67 e il 69%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.