LAZIO – SPAL 4-1 (26′ e 34′ Immobile, 28′ Antenucci, 59′ Cataldi, 70′ Parolo)


LAZIO: Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Cataldi, Milinkovic-Savic, Lulic (62′ Lukaku); Caicedo, Immobile. A disp. Guerrieri, Proto, Luis Alberto, Berisha, Caceres, Dumsiti, Luiz Felipe, Marusic, Murgia, Bastos. All. Inzaghi

SPAL: Milinkovic-Savic; Bonifazi (46′ Cionek), Vicari, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Valdifiori, Missiroli, Costa; Antenucci, Paloschi. A disp. Gomis, Thiam, Dickmann, Floccari, Moncini, Nikolic, Paloschi, Simic, Vitale, Viviani. All. Semplici

9′ Nitida occasione per i padroni di casa, con Caicedo, che non trova lo specchio della porta da distanza ravvicinata dopo un’incertezza di Vanja Milinkovic-Savic.

20′ Miracoloso intervento di Strakosha che impedisce ad Antenucci di portare in vantaggio la Spal.

26′ GOL Lazio in vantaggio con Immobile che lasciato troppo solo sugli sviluppi di un corner sblocca il punteggio con un destro al volo.

28′ GOL Immediato pareggio della Spal con Antenucci che ottimamente servito da Lazzari deposita il pallone in rete.

30′ Milinkovic-Savic chiude immobile lanciato a rete.

34′ GOL Lazio in vantaggio ancora con Immobile che supera il portiere biancazzurro con una conclusione leggermente deviata da Costa.

59′ GOL Terza rete dei padroni di che arrotondano il punteggio con un destro da fuori area di Cataldi.

70′ GOL Quarta rete della Lazio con una pregevole conclusione di Parolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *