Le giovanili SBF

Spicca il netto successo nel derby Under 20 con la VIS

SBFUnder 20 Regionale Girone C
6ª giornata di andata
Vis Basket 2008 – Vassalli 2G SBF 58 – 85
18-24; 9-17; 22-20; 9-24
Storti 25, Ercolini 6, Molinari 1, Cellini 4, Zappaterra 16, Bertoni, Piselli, Bordigoni 7, Ossi 6, Schibuola 4, Gavagna 13, Malpighi 3.
Allenatori: Pinnavaia, Avolio
Si conclude con una vittoria per la SBF il derby contro la Vis, in una partita che ha visto dominare i bianconeri quando hanno imposto il proprio gioco fatto di una solida difesa e veloce transizione.
Il primo quarto incomincia con i bianconeri che cercano conclusioni facili da sottocanestro e ci riescono con una buona circolazione di palla. Il terminale preferito è il “totem” Storti che finalizza molte azioni della SBF. Però in difesa le maglie non sono così strette, e i padroni di casa rimangono a contatto anche con una buona mira dalla lunga distanza.
Nel secondo periodo i ragazzi di coach Pinnavaia registrano qualcosa in difesa e i risultati si vedono: i punti concessi sono pochissimi e solo su qualche disattenzione. Nella metà campo offensiva i giovani SBF alzano il ritmo e trovano vari punti in transizione o su tiro libero avendo portato in bonus gli avversari molto presto.
Il terzo quarto ricomincia con i padroni di casa che recuperano nel punteggio grazie ad una buona mira dalla lunga distanza, ma i bianconeri comunque continuando a fare il proprio gioco e mantengono il vantaggio quasi inalterato. Nell’ultimo periodo l’attacco SBF ricomincia a macinare punti e la difesa erige un muro che concede pochi punti agli avversari, dilatando il vantaggio fino al +27 finale.
Prossimo incontro in casa, sabato 28 novembre alle ore 18.30 al Roiti contro Vis Basket Persiceto.

Campionato u18 regionale girone D
6^ giornata di andata
Pico Mirandola – Vassalli 2G SBF 41-87
15-20, 7-27, 14-20, 5-20
Bentivoglio 23, Scapoli 7, Cervellati 2, Gambale 4, Corrieri, Brescanzin 13, Rossi 1, Gavagna 21, Deugoue 6, Topala 10.
Allenatori: Rimondi, Avolio.
Altra buona prova dell’under 18 SBF che dopo la vittoria casalinga ai danni del Gallo B, prosegue, oltre alla striscia di successi, il buon gioco espresso da un gruppo molto compatto.
L’avvio è l’unica piccola nota dolente di serata; gli ospiti, infatti, nel corso del primo parziale risultano un po’ distratti, soprattutto in difesa, e concedono 15 punti costruiti troppo facilmente dagli avversari. Col secondo quarto però tutto torna a posto e i bianconeri mettono in scena davvero una grande frazione di gioco all’insegna dell’intensità, sia difensiva, che sul piano della corsa, ma anche nell’attacco a difesa schierata, dove sono numerose le giocate corali da applausi.
Il secondo tempo è amministrato anch’esso nel migliore dei modi e il margine dilaga fino al +46 finale.
Importante non interrompere questa buona corrente di lavoro e impegno a partire da domenica 29 novembre ore 11 alla palestra Cosme Tura di Barco contro la Benedetto Cento.

Unger 16 Regionale Girone C
7^ giornata di andata
Altedo Basket – Vassalli 2G SBF 31-59
8 – 13; 5 – 16; 5 – 16; 13 – 14;
D’Angelo 4, Trabelsi 1, Psenac, Bonora 2, Molinari 4, Gamberoni 4, Levratto 9, Calori 17, Anania 4, Bertoni 12, Romagnoli 2. All. Boccia, Ass. Keser
Dopo due sconfitte consecutive arriva la vittoria per la Vassalli 2G SBF, in casa di Altedo, nonostante i 40 minuti di zona degli avversari.
I ragazzi non partono benissimo, concedono troppo nella metà campo difensiva agli avversari e giocando troppo lentamente in attacco, favorendo così lo schieramento della zona di Altedo e chiudendo i primi 10 minuti solo sul +5.
Nel secondo quarto però, le cose cambiano, la difesa diventa più aggressiva su tutto il perimetro.
La squadra recupera così molti più palloni e aumenta l’intensità offensiva, riuscendo a bucare più frequentemente la zona e chiudendo il primo periodo con un vantaggio di 16 punti.
Si ritorna in campo dopo una breve pausa dove i ragazzi di coach Boccia mantengono, dal punto di vista difensivo, un buon ritmo nella prima parte mentre nella seconda viene meno la concentrazione.
La squadra sui raddoppi non svolge bene le rotazioni, lasciando campo libero agli avversari che realizzano punti facili.
In attacco invece l’ SBF alterna momenti di ottima circolazione di palla a momenti di cattiva collaborazione non rispettando le spaziature e i tempi.
Nonostante ciò i ragazzi chiudono la partita con 14 canestri in più, riacquistando fiducia dopo l’ultima sconfitta, consapevoli del fatto che c’è ancora molto lavoro da fare.
Prossimo partita Sabato 28 Novembre
Vassalli 2G SBF – Basket Estense

Under 15 Regionale Girone C
5ª giornata di andata
SBF Vassalli 2G – Vis Basket Ferrara 2012 41 – 62
8-9; 11-21; 13-14; 9-18.
Bagnolati 7, Pambianchi 4, Scanavacca, Pasquali 8, Remondi 1, Salzano, La Gatta 3, Rossi 14, Accetta, Zhao, Paoli 4.
Allenatori: Pinnavaia Ass.: Ferrara
Quinta giornata di andata per l’under 15 regionale di coach Pinnavaia e Ferrara. L’avversario di questa giornata è la Vis Basket Ferrara.
Il primo quarto dell’incontro è caratterizzato da “mani fredde” da entrambe le parti e, infatti, il punteggio rimane basso e in equilibrio, con i bianconeri che riescono a trovare buone soluzioni, ma non sono bravi nel concretizzare. Il secondo quarto incomincia con un buon atteggiamento per i nostri ragazzi che se la giocano colpo su colpo però nella seconda parte del periodo una serie di palle perse banali e facili contropiedi degli avversari aprono la forbice dello svantaggio fino al +12 dell’intervallo.
Il rientro dagli spogliatoi vede i padroni di casa non mollare, mettendo in campo un buon attacco che costruisce buone occasioni, ma non è incisivo in fase realizzativa, e una difesa che brava a non concedere canestri facili. L’ultimo periodo, però, purtroppo non vede il recupero nel punteggio della SBF che concede un nuovo parziale agli ospiti che scappano fino al +21 finale.
I miglioramenti dei nostri ragazzi, in entrambe le fasi di gioco, si stanno vedendo. La strada è quella giusta, non bisogna mollare e continuare ad allenarsi intensamente e duramente.
Prossimo incontro in trasferta a Castelmaggiore contro Happy Basket domenica 29 novembre alle ore 11.30.

Campionato Under-15 élite girone B
7^ giornata andata
Vis 2008 – Vassali-2G SBF 71-49
23-17, 23-15, 14-9, 11-8
Di Giusto 12, Rimondi, Ghirardi, Trinca, Biolcati 21, Manfrini 3, Federici 2, Conti 4, Glinos, Rosignoli, Bondesani, Ghelli 7.
Allenatori: Mancin, Schincaglia.
Prima sconfitta per l’under 15 elite di SBF, che perde al Palapalestre il derby al vertice contro Vis. Scuola Basket parte bene e prende subito qualche punto di vantaggio grazie alla buona aggressività a rimbalzo d’attacco, ma è un fuoco di paglia e i padroni di casa impattano e sorpassano alla fine del primo quarto: 23-17. Nel secondo parziale gli ospiti continuano a pagare la scarsa efficacia in difesa, Vis scappa grazie al contropiede e agli uno contro uno vincenti. SBF a -14 alla pausa lunga. Nella ripresa, finalmente la difesa ospite inizia a lavorare meglio, ma l’attacco è completamente fuori ritmo e le tante esitazioni non consentono di ricucire il gap. Si rimane attorno ai 20 punti di scarto fino alla fine con Vis che vince meritatamente. Obiettivo primario per SBF imparare dagli errori commessi e ritrovare subito ritmo e intensità degli allenamenti.
Prossimo appuntamento domenica 29/11/15 alle 16:00 contro Imola alla palestra Cosme Tura di Barco.

Campionato Under 14 ELITE
8^ giornata andata
Vassalli-2G SBF – Basket Crabs Rimini 60 – 84
14 – 27; 11 – 20; 23 – 20; 12 – 17.
Margotte 8, Zucchelli 2, Canali 7, Vincenzi n.e, Volinia, Brescanzin, Manfrini 18, Tartari, Ferraro 19, Bondesani 6, Biavati, Pasqualini.
Allenatori: Schincaglia, Barilani
Sconfitta casalinga per i giovani SBF che regalano tutto il primo tempo ai pari età del Crabs Rimini. Primo quarto dove la difesa SBF è ancora addormentata e lo testimoniano i 27 punti subiti grazie a varie disattenzioni che permettono agli ospiti di volare via. Secondo quarto fotocopia, i ragazzi non difendono ma almeno in attacco riescono a costruirsi qualche buon canestro. Fine primo tempo 25 – 47 ospiti. Nella terza frazione qualcosa è cambiato e complice una buona sequenza difensiva e offensiva l’SBF riesce a condurre il gioco e a “vincere” il parziale del quarto, magra consolazione. Ultima frazione dove gli equilibri non si spostano e le rotazioni si allargano. Finisce 60 – 84 Rimini. Prossimo appuntamento Sabato 21/11/2015 alle ore 17.00 in trasferta a San Lazzaro di Savena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *