Le giovanili SBF

Under 20 quarto posto e passaggio alla fase regionale

SbfUnder 20 Regionale Girone C

11ª giornata di ritorno
Pallacanestro Budrio – Vassalli 2G SBF 27 – 66
13-23, 2-14, 8-14, 4-15
Storti 17, Ercolini 4, Molinari 3, Zappaterra 7, Bertoni 2, Piselli, Ossi 11, Schibuola 8, Gavagna 14, Malpighi.
Allenatori: Colantoni, Pinnavaia
Ultima partita della prima fase per i ragazzi di coach Colantoni e Pinnvaia in quel di Budrio. Una vittoria per SBF significherebbe quarto posto in classifica. Il primo quarto è giocato subito su ritmi alti. L’attacco SBF è super prolifico: dopo qualche possesso di studio tra le due squadre, 4 bombe in successione (due a testa per Gavagna e Ossi), scavano il primo solco tra le due squadre. In generale i tiri costruiti dai bianconeri sono il risultato di una veloce circolazione di palla, che disorienta la difesa avversaria. L’unica pecca del quarto è una difesa troppo permissiva che concede troppo spazio agli avversari per costruire gioco. Dal secondo quarto in poi è monologo SBF: la difesa concede pochissimo (solo su una disattenzione negli ultimi possessi permette ai padroni di casa di segnare l’unico canestro del periodo) e l’attacco continua a macinare canestri trovando sempre il giocatore con più vantaggio per fare canestro. Dopo venti minuti di gara il punteggio è 15-37 SBF. Il rischio al rientro dagli spogliatoi potrebbe essere quello di accontentarsi del vantaggio e amministrarlo, ma i bianconeri hanno la faccia giusta e la musica non cambia: attacco armonioso e difesa granitica. I padroni di casa cercano di spostare l’incontro sul piano fisico ma i nostri ragazzi sono bravi a mantenere la concentrazione e a rispondere con delle giocate tecnicamente ottime e tatticamente ragionate. Nell’ultimo periodo la difesa SBF torna ad essere praticamente impenetrabile, mentre l’attacco continua a produrre sia in contropiede che a difesa schierata. Alla sirena finale il tabellone recita 27-66 per la Scuola Basket Ferrara. Con una delle migliori prestazioni stagionali della squadra, si conclude la prima fase in attesa che cominci la seconda.

Under 16 Regionale Girone C
4^ giornata Trofeo Emilia Romagna
GallO Basket – Vassalli 2G SBF 51 – 68
11-21, 26-34, 41-53, 51-68
Levratto 7, Bertoni 15, D’Angelo 2, Gamberoni, Calori 20, Romagnoli 9, Anania (Cap) 2, Molinari 8, Pseneac, Trabelsi 5. All. Boccia, Ass. Keser.
Trasferta insidiosa per la SBF Vassalli 2G sul parquet di Gallo. Il buon inizio dei bianconeri costringe i padroni di casa ad adeguare la propria difesa, la zona chiusa dei biancorossi non spaventa i ferraresi che riescono a mantenere un discreto vantaggio anche nel secondo quarto. Si va al riposo sul +8, al rientro dagli spogliatoi la squadra di coach Boccia prova, seppur con molte difficoltà, a scardinare la difesa poggese, ma l’SBF, recuperando molti palloni, riesce ad alzare il ritmo e correre in contropiede. Il divario aumenta progressivamente sfiorando anche le venti lunghezze, con il passare dei minuti l’attacco alla zona diventa sempre più fluido, i bianconeri chiudono il match alla grande potendo festeggiare la terza vittoria consecutiva nella seconda fase. Prossimo incontro lunedì 11 ore 19.20 al Pala Barco contro Altedo.

Under 16 Regionale Girone C
5^ giornata Trofeo Emilia Romagna
Vassalli 2G SBF – Altedo Basket 75 – 37
22-12, 39-19, 56-27, 75-37
Levratto 7, Bertoni 17, D’Angelo 2, Braga, Gamberoni 2, Calori 19, Bonora 7, Romagnoli 8, Anania (Cap) 8, Molinari 2, Trabelsi 3. All. Boccia, Ass. Keser.
La Vassalli 2G SBF chiude con una vittoria ed è imbattuta nella fase a gironi del Trofeo Emilia Romagna. I bianconeri nell’ultima giornata battono agevolmente Altedo, sin dalle prime battute i padroni di casa mettono in cassaforte il risultato, minuto dopo minuto il vantaggio diventa sempre più ampio fino a sfiorare i 40 punti. Ora tutti in attesa di scoprire chi sarà la seconda del girone D, che dovrà affrontare i nostri giovani negli ottavi di finale del Trofeo Emilia Romagna.

Under 15 Elite fase regionale
4^ giornata andata
PGS Welcome – Vassali-2G SBF 69-71
15-17, 10-14, 24-16, 20-24.
Cassetti 4, Ghelli 13, Federici, Biolcati 27, Trinca, Di Giusto 16, Conti 8, Ghirardi, Rimondi 2, Rosignoli 1.
Allenatori: Mancin, Schincaglia.
Poker di vittorie per l’under 15 Elite della Scuola Basket Ferrara targata Vassalli 2G che, nella giornata di sabato, ha battuto in trasferta la PGS Welcome, ultima avversaria del girone unico della fase regionale del campionato. Grazie a questa importantissima vittoria, i ragazzi di Mancin e Schincaglia si aggiudicano il primo posto in classifica al giro di boa e si preparano per affrontare le ultime quattro partite di girone che decreteranno le 4 squadre per le final four del campionato.
La gara inizia bene per i ferraresi, che trovano facilmente il canestro anche dalla lunga distanza e impongono il proprio ritmo alla partita. Sulla falsa riga anche il secondo periodo di gioco, nel quale tuttavia, la minor precisione al tiro impedisce ai bianconeri di portarsi all’intervallo con un solido vantaggio. Nel secondo tempo, la Scuola Basket Ferrara si trova in difficoltà nell’affrontare i tatticismi degli avversari che, cominciano a trovare canestri facili sulla scia dell’entusiasmo. La partita dunque si riapre e si gioca punto a punto sino alla sirena finale. A 1 minuto dalla fine le due squadre sono in perfetta parità e si combatte su ogni possesso. Un recupero e due punti importanti di Biolcati, poi un recupero con contropiede di Ghelli portano i ferraresi sul +4. A 30 secondi dal termine un errore difensivo porta al fallo da 3 punti a favore dei bolognesi che segnano 3 su 3 ai liberi. Sul +1 Di Giusto subisce fallo e segna 1 su 2 ai liberi riportando in vantaggio la SBF di 2 punti. Time out dei padroni di casa, che a 5 secondi dal termiine organizza una rimessa d’attacco. I bianconeri fanno una grande difesa e concedono solo un tiro da 9 metri con l’uomo addosso; il pallone si infrange sul ferro consegnando la vittoria alla SBF.

Under 18 Regionale seconda fase
4^ giornata di andata
Rebasket B – Vassalli 2G SBF 43-78
7-27, 15-20, 11-15, 10-16.
Bentivogli 17, Scapoli 7, Cervellati, Gambale 2, Benea, Brescanzin 10, Rossi 4, Gavagna 23, Deugoue, Topala 15.
Allenatori: Colantoni, Rimondi.
Altra buonissima partita per il gruppo Under 18 che, nonostante la lunga trasferta di Domenica mattina, si impone dal 1′ all’ultimo minuto dando segnali molto positivi.
La difesa nel primo quarto è quasi perfetta, agli avversari è concesso pochissimo e tanti punti vengono segnati in contropiede.
Dopo 3′ il vantaggio è già in doppia cifra, ma gli ospiti non mollano neanche un pallone e al primo intervallo il margine è di ben 20 lunghezze.
Il secondo quarto vede un leggero allentarsi dell’attenzione difensiva dei bianconeri che, forti del distacco accumulato, si rilassano e perdono qualche palla di troppo su un tentativo di pressing dei padroni di casa.
Anche l’inizio del terzo parziale non è dei migliori ma, in pochissimi minuti, la difesa viene registrata e la circolazione di palla offensiva da i suoi frutti fino alla fine del match, vinto con meritato vantaggio.
Prossimo impegno molto importante, Mercoledì 20/04 a Barco, ore 18, contro Universal Modena.

Under 20 Elite
4^ giornata Ritorno Seconda fase
Basket San Lazzaro – Vassalli 2G SBF 70 – 54
22-16, 18-13, 19-14, 11-11
Romagnoni 3, Bergamini 1, Bereziartua 3, Costanzelli 12, Proner 4, Roversi 9, Serravalli 3, Rimondi Riccardo 2, Malaguti 12, Poltronieri 2.
Allenatori: Bonora, 1° assistente: Barilani
L’ultima partita della seconda fase di questo campionato Under 20 Elite porta con se in dote una sconfitta per i bianconeri impeganti nella difficile trasferta di San lazzaro contro una BSL che voleva ipotecare il terzo posto nel girone evitando lo spareggio per accedere alla successiva interzona. Partono subito forte i padroni di casa imponendo subito il loro ritmo alto in attacco e una forte intensità in difesa, SBF un po distratta e San Lazzaro ne approfitta. 22 – 16 a fine primo quarto. Nel secondo parziale la Vassalli 2G non ci sta e produce uno sforzo che le permette di ritornare a contatto con gli avversari A suonare la carica è Costanzelli coadiuvato dagli assist di Roversi che, fanno arrivare la SBF a un solo possesso di vantaggio. BSL non ci sta, riaccende i motori e risponde con un parziale di 6 – 0 che costringono gli ospiti al timeout. Finisce il quarto con il canestro allo scadere di Poltronieri: 40 – 29. Al rientro dagli spogliatoi dopo la pausa lunga alcuni accorgimenti tattici permettono alla Vassalli 2G di rimanere in partita, ma la voglia di San Lazzaro è straripante e punisce ogni errore commesso dagli ospiti. 59 – 43 all’ultima pausa. Nell’ultima frazione regna l’equilibrio e San lazzaro si limita a controllare il vantaggio fino allo scadere del cronometro. 70 – 54 il finale. Il campionato adesso si ferma in attesa della terza fase che permetterà a quattro squadre di accedere alla Final Four di categoria.

Under 14 Elite
10^ giornata ritorno
A.S.D Basket Forli – Vassalli 2G SBF 77 – 55
17-7, 13-20, 23-12, 24-17
Zucchelli 8, Vincenzi 2, Margate 12, Tartari, Mastrangelo 1, Bondesani 7, Ferraro 19, Volinia 2, Biavati 4.
Allenatore: Schincaglia, 1° assistente: Barilani
Ritorna da Forli con una sconfitta la formazione Under 14 Elite della Vassalli 2G SBF. Ancora con problemi d’organico che, non permette alla giovane formazione estense di potersi esprimere al meglio in una partita alla sua portata. Inizia il match e subito Forlì mette in chiaro le cose difendendo in maniera aggressiva ma, la Vassalli 2G non ci sta e risponde per le rime. Sul finire di quarto però, i padroni di casa, accellerano e alcune palle perse degli ospiti fanno finire il primo periodo 17 – 7. Nel secondo quarto si vede la migliore SBF della partita, grazie alla difesa che, riesce a contenere l’attacco forlivese, tutti si cercano e collaborano in attacco ed è proprio al gioco di squadra che la SBF ricuce lo strappo e arriva alla pausa lunga sotto di sole 3 lunghezze: 30 – 27. Dopo la pausa lunga però Forlì inizia con un piglio diverso e i problemi di falli a carico degli estensi costringono in campo per molti minuti gli stessi giocatori che iniziano a perdere lucidità agevolando il Forlì che, vola via con un parziale che risulterà decisivo al termine della gara. 53 – 39 all’ultima pausa. Ultimo quarto dove l’SBF le prova tutte ma oramai è troppo tardi. Si rivede qualche sprazzo di gioco ma non sufficiente per riaprire la gara. finisce 77 – 55 . Prossimo appuntamento domenica 24/04/2016 alle ora 11.00 al PalaBarco contro Cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *