Le imprese ferraresi manifestano a Roma: “La politica ci dia ascolto” – INTERVISTE

protesta imprese

Il 2014 deve essere un anno di svolta: le piccole e medie imprese italiane lo diranno a gran voce martedì prossimo, a Roma nel corso di una manifestazione in Piazza del Popolo a cui si attendono almeno 25-30mila partecipanti.

Ha indetto l’iniziativa Rete Imprese Italia, l’organizzazione che riunisce CNA, Confartigianato, Confcommercio-Ascom e Confesercenti. Le piccole e medie imprese italiane, dice Rete Imprese Italia, garantiscono il 10% di tutta l’occupazione in Europa; generano il 69% del fatturato delle imprese italiane; hanno un a vitalità e una capacità di stare sul mercato superiore a quelle delle piccole imprese di altri Paesi. E quindi il sistema Italia, in primis la politica, deve dar loro una mano a uscire dalla crisi.

Senza impresa non c’è Italia: questo è lo slogan della manifestazione, illustrata nei contenuti dai presidenti delle quattro associazioni che danno vita a rete imprese Italia; ridurre la pressione fiscale; semplificare le procedure per ridurre la burocrazia; ridurre il costo dell’energia, favorire l’ingresso delle nostre imprese sui mercati internazionali. Sono queste le proposte che martedì saranno al centro della protesta di Rete Imprese Italia.

[flv image=”https://www.telestense.it/img-video/imprese.jpg”]rtmp://telestense.meway.tv:80/telestense_vod/14022014_imprese.mp4[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *