Le imprese restino in Emilia

Per gli imprenditori che dopo il terremoto non possono rientrare nei propri capannoni per i gravi danni subiti, la parola d’ordine è non delocalizzare, per evitare di impoverire il territorio. In questo contesto, ecco la proposta del sindaco di Ro, Filippo Parisini.

[flv image=”https://www.telestense.it/wp-content/uploads/2012/06/20120606_04.jpg”]rtmp://telestense.vod.weebo.it/vodservice/20120606_04.flv[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *