Le pagelle di Beppe

VIVIANO 6,5 Impegnato severamente solo da una insidiosa conclusione dal limite di Belotti, che sventa con bravura. Bene nell’ordinaria amministrazione.

CIONEK 6 Partita senza errori. Tiene bene e con sicurezza il centrodestra della retroguardia biancazzurra.

FELIPE 6,5 Al centro della difesa sembra poter esprimere il meglio di se. Prova a rendersi pericoloso anche in avanti nel gioco aereo.

BONIFAZI 6,5. Prestazione autoritaria e senza errori, sfrutta al meglio la propria fisicità contro i strutturati attaccanti granata.

LAZZARI 6  Dopo un primo tempo dove viene ben contenuto dagli avversari che non gli concedono spazi sulla destra, cresce decisamente nella ripresa risultando più intraprendente.

VALOTI 6. Sul suo destro forse la migliore occasione biancazzurra, che spreca calciando sopra la traversa. Semplici gli conferma fiducia e lui complessivamente non delude.

MISSIROLI 7 Semplici sorprende tutti proponendolo in cabina di regia dal primo minuto, e lui disputa un ottima partita nell’inedita posizione, dimostrando di interpretare al meglio il ruolo.

KURTIC 6,5 Acquisisce sempre maggiore leadership nel gruppo biancazzurro. Si incarica della battuta di un infinita’ d calci da fermo tutti eseguiti pregevolmete, peccato la Spal non ne abbia mai approfittato.

FARES 6,5. Attraversa un ottimo periodo di forma e lo ha dimostrato anche in questa occasione. Conferma anche la propensione a rendersi pericoloso in attacco, sfiorando il gol in un paio di occasioni

ANTENUCCI 6. Si incarica di cucire il gioco tra centrocampo e attacco, spendendosi tanto anche in fase di copertura. Ci prova anche con un pregevole sinistro al volo, ma la palla termina sopra la traversa.

PALOSCHI 6,5 Non pericolosissimo in fase conclusiva, ma disputa ugualmente una buona prestazione. Lotta con determinazione su ogni pallone, generando anche la superiorità numerica.

FLOCCARI 6. Semplici con il suo ingresso cambia il modulo tattico. Lui disputa un finale generoso, rendendosi utile anche in ripiegamento.

MURGIA 6,5. Esordio assolutamente incoraggiante, con uno strepitoso recupero difensivo, che lascia intravedere immediatamente le sue doti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *