LE PAGELLE DI BEPPE

Nessuno si eleva dalla mediocrità

LETICA 6. Un paio di buoni interventi. Non ha colpe in occasione della prima e terza rete, non imparabile invece, il diagonale del raddoppio di Callejon.

CIONEK 5. In costante difficoltà contro Insigne sulla fascia. Non chiude  su Younes in occasione del terzo gol.

VICARI 5.  Difesa costantemente in difficoltà. Coinvolto nel buco centrale della prima rete e fuori posizione nella terza.

FELIPE 5. Pronti via, e offre il corridoio immediato che regala il vantaggio agli avversari.  Nel finale una bella chiusura su Lozano.

RECA 5,5. Tra i più positivi in fase offensiva, con l’ottimo assist per il gol di Petagna, ma anche i soliti ormai immancabili errori difensivi, come quello di posizione che concede il raddoppio  a Callejon.

STREFEZZA 5. Prestazione incolore, impreciso in avanti e troppo irruento in copertura.

MURGIA 5. Impalpabile. Non sfrutta l’opportunità che l’allenatore gli concede.

MISSIROLI 5. Fatica a fare filtro oltre ad essere impreciso in costruzione. Prestazione negativa.

FARES 6. La catena di sinistra composta da lui e Reca e forse l’unica cosa che funziona in chiave offensiva, nella Spal vista al San Paolo.

PETAGNA 6. Gli capita una sola occasione e la concretizza. Per il resto poco e male servito.

CERRI 5. Due occasioni, entrambe sprecate nel primo tempo. Sparisce nella ripresa.

VALOTI 6. Buon secondo tempo dopo aver visto il primo dalla panchina. Vicino al gol con una bella conclusione da fuori

D’ALESSANDRO 5,5. Perde l’inserimento di Younes che chiude la partita.

DABO 5,5. Qualche cosa di meglio rispetto a Murgia.

FLOCCARI 5,5. Per lui una deviazione aerea nel finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *