SPAL-Cittadella: le pagelle di Beppe

Floccari vero leader, Sernicola e Okoli si confermano, Berisha ancora decisivo


BERISHA 6,5. Alla mezz’ora della ripresa salva la propria porta e la prima vittoria dell’era Rastelli con una determinante doppia parata. Sempre pronto e reattivo ogni volta che viene chiamato in causa.
OKOLI 6,5. Prestazione convincente. Sempre ottimamente posizionato, bravo anche nel gioco aereo.
VICARI 6. Esce per infortunio nel finale dopo aver disputato una partita attenta al centro della difesa.
RANIERI 6. Completa positivamente un reparto difensivo che ha concesso il minimo agli attacca avversari.
DICKMANN 5,5. Confusionario e poco preciso sulla corsia destra. La sua partita termina all’intervallo.
SEGRE 5,5. Rimane ai margini della partita per lunghi tratti, soprattutto nel primo tempo quando il centrocampo avversario sembrava prendere il sopravvento ai danni di quello biancazzurro.
ESPOSITO 6. Si nota più in fase di filtro che in costruzione della manovra. Esce all’intervallo.
MORA 6. Partita concreta: attento a non concedere spazi nella propria metà campo, per poi farsi trovare pronto a rilanciare dopo aver conquistato palla.
SERNICOLA 7. Un tempo a destra e l’altro a sinistra, bene su entrambe le fasce. Efficace in copertura e propositivo in fase di spinta.
VALOTI 7. Dal suo piede non partono mai giocate banali. Splendida la conclusione che dopo aver colpito la traversa fa gridare al gol, oltre ad altre giocate di elevata qualità.
FLOCCARI 7. Finalmente la prima zampata vincente del capitano. Bravo a superare d’astuzia il difensore e trafiggere di giustezza il portiere avversario.
MISSIROLI 6,5. Buon ingresso ad inizio ripresa: sfiora un gol spettacolare di tacco e disputa una partita attenta davanti alla difesa.
SALA 6. Anche lui fa il suo ingresso ad inizio ripresa, e disputa una partita senza errori sulla corsia mancina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *