Lega Nord Ferrara accompagna senza-tetto in Romania – VIDEO

Una donna che, secondo la Lega Nord, arrecava problemi di ordine pubblico in due quartieri della città, oggi è stata accompagnata in aereo nel suo paese d’origine, in Romania, dall’esponente del Carroccio ferrarese, Nicola Lodi.

In meno di un mese, la Lega Nord di Ferrara, attraverso il proprio responsabile per la sicurezza, Nicola Lodi, ha accompagnato due nullatenenti stranieri, ritenuti “violenti” dal partito del Carroccio, nel proprio paese di provenienza, la Romania.

Il primo, Florea Durac, conosciuto come ‘Dudù‘, il 10 giugno fu convinto a fare ritorno a Craiova, in Romania, e venne accompagnato fisicamente da Lodi alla partenza della corriera.

 

 

Sabato, invece, l’esponente leghista ha fatto di più: alle 13.30 si è presentato in aeroporto a Bologna con un volontario e con Tanta Topor, conosciuta come ‘Tatiana’, 48enne di origine romena che da almeno sei anni avrebbe vissuto in alloggi di fortuna a Ferrara. Secondo la Lega Nord, la donna, oltre ad avere dei precedenti con la giustizia e dei problemi con l’abuso di alcol, avrebbe anche arrecato diversi problemi di ordine pubblico tra Barco e Pontelagoscuro, ma anche in pieno centro cittadino. Per Lodi, in alcune occasioni in cui ‘Tatiana’ avrebbe chiesto l’elemosina nei locali, fuori dai supermercati e sui bus, la donna avrebbe adottato anche comportamenti violenti, tanto da diventare un personaggio tristemente conosciuto.

I biglietti aerei acquistati dalla Lega Nord con le donazioni dei ferraresi

La donna poi, come documentato da Lodi con un video, ultimamente viveva insieme a un nullatenente in un garage abbandonato a Pontelagoscuro e, a detta dell’esponente leghista, l’uomo, conosciuto come ‘Burlac’, sarebbe sottostato alle disposizioni autoritarie della donna, tanto da ammalarsi. Quindi, la Lega Nord e alcuni volontari si sono attivati a hanno raccolto circa 760 euro in pochi giorni con le donazioni dei ferraresi per pagare il viaggio in aereo da Bologna a Bucarest, la capitale romena, da dove poi ‘Tatiana’, accompagnata fisicamente anche da Lodi, avrebbe raggiunto la propria casa.

“Ora chiederemo un appuntamento al Prefetto e al Questore di Ferrara” ha detto l’esponente leghista “per presentare la lista che abbiamo stilato in cui sono presenti tutti i nomi di persone come ‘Dudù’ e ‘Tatiana’ che, a Ferrara, creano problemi e che devono essere allontanate dal territorio al più presto”. “Vogliamo più espulsioni di persone come queste”, ha concluso Lodi, “e i ferraresi hanno voglia di sicurezza”.

Un pensiero su “Lega Nord Ferrara accompagna senza-tetto in Romania – VIDEO

  • 01/07/2017 in 18:49
    Permalink

    Stampa ferrarese buonista a priori? perché usate il condizionale anziché informarvi? ci risultano atti documentati giuridici sentenze sui soggetti in questione, anche assai gravi!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *