Legata e rapinata in casa

Legata con un nastro e poi imbavagliata affinché non potesse dire una parola mentre i ladri, due uomini incappucciati, probabilmente slavi, le setacciavano la casa, un’abitazione di via della Sgarbata a San Bartolomeo in Bosco.

La violenta rapina si è consumata oggi, pochi minuti dopo le nove. A quell’ora come, ogni giorni, la badante dell’anziana signora che da tempo ha anche problemi di salute, si era recata a fare la spesa lasciando l’anziana signora da sola in casa.

E’ a quel punto che i ladri si sono introdotti nell’abitazione, l’hanno bloccata e con un coltello puntato alla gola le hanno chiesto soldi e gioielli.

Dopo una breve resistenza della pensionata i ladri saputo dove andare a cercare il denaro e alcuni monili d’oro e poi sono scappati, lasciando la donna legata.

E’ soltanto con il rientro della badante che scatta l’allarme. Sul posto intervengono immediatamente i carabinieri del norm di Ferrara che ora, coordinati dal pm Barbara Cavallo, sono sulle tracce dei malviventi.

Shock per l’anziana signora che tuttavia ha fornito ogni particolare utile agli inquirenti. Secondo gli investigatori è probabile che quell’abitazione fosse controllata da tempo dai malviventi visto che hanno saputo agire proprio quando la donna era sola in casa.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=8ce7fa81-38ae-468d-8ba4-e223b347b906&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *